APC
Intel Haswell, ecco i processori Core di quarta generazione

Intel Haswell, ecco i processori Core di quarta generazione

Intel svela le strategie e i prodotti che vedremo nelle piattaforme mobile e desktop da questo momento in avanti. Le CPU Haswell vantano una potente GPU integrata e consumi energetici ottimizzati.

Pubblicato: 03/06/2013 10:50

di: Daniele Preda

   
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Come avviene ormai periodicamente, l’appuntamento annuale con le novità Intel per il segmento CPU desktop e notebook rappresenta un momento di particolare attenzione per gli addetti ai lavori.
I processori e la nuova piattaforma presentati in questi giorni caratterizzeranno l’hardware dei sistemi consumer e professionali che saranno presentati dai partner nei prossimi mesi.
intel-haswell-ecco-i-processori-core-di-quarta-gen-1.jpgDopo tante speculazioni e indagini sulle possibili caratteristiche dei nuovi processori Haswell, è ora possibile constatare quali novità siano state introdotte, rispetto ai predecessori Core di terza generazione o Ivy Bridge. Da diversi anni, il chip maker adotta una strategia di sviluppo definita Tick-Tock.
intel-haswell-ecco-i-processori-core-di-quarta-gen-17.jpgA ogni passaggio “Tick” è prevista la riduzione secondo un processo di lavorazione più raffinato, mentre nella fase “Tock”, Intel sviluppa una nuova microarchitettura, sfruttando il livello di integrazione della passata generazione.
Per Intel, i Core di quarta generazione, noti anche con il nome in codice Haswell, rappresentano una fase di rinnovamento Tock. Si parte infatti da partire da una piattaforma di integrazione a 22 nm, con transistor Tri-Gate, implementati per la prima volta con i processori Ivy Bridge, introdotti sul mercato il 23 aprile dello 2012.
intel-haswell-ecco-i-processori-core-di-quarta-gen-18.jpgA distanza di un anno, dunque, Intel rinnova in profondità la propria microarchitettura, per garantire maggiori prestazioni al comparto CPU, anche se le vere novità di Haswell si celano nella versatile sezione GPU e nei consumi rivisti al ribasso.
In questo caso, l’aggiornamento consente alle nuove CPU di raggiungere nuovi livelli di ergonomia e reattività. Per segnalare questo cambiamento generazionale, Intel aggiorna anche i loghi e i badge che contraddistinguono le piattaforme di quarta generazione, un utile indicatore per utenti e rivenditori.  


  Pagina successiva


Ultime News
Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Sindaco Sala: "Sarà un ottimo strumento per abbattere il divario digitale tra il centro e le...

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

Le integrazioni con l'app di Apple TV, Remote e universal research di Siri renderanno davvero...

Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media