Speciale SSD
Liguria: filmati osè in chiesa, fermati tre giovani

Liguria: filmati osè in chiesa, fermati tre giovani

Tre adolescenti, una 18enne e due 15enni, filmavano i loro rapporti con un videofonino: i fatti sarebbero avvenuti nella chiesa di Ospedaletti, in provincia di Imperia. Denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Pubblicato: 04/08/2010 16:00

di: Redazione D.Life

   
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Consumavano i loro rapporti sessuali all'interno della chiesa del Cristo Risorto di Ospedaletti durante le assenze del parroco, rapporti che venivano addirittura filmati con un videofonino.
Protagonisti della vicenda tre ragazzi, di cui due ancora minorenni. I Carabinieri del paesino del ponente ligure hanno indagato sul fatto in seguito alle insistenti e continue voci di paese.
La conferma è arrivata dopo attente indagini, anche sui profili dei tre adolescenti su Facebook, e con il sequestro dei filmati girati avvenuto presso le abitazioni dei tre.
Proprio tramite il popolare social network, infatti, sono avvenuti i primi contatti tra il maresciallo dell'Arma, Pierfranco Rivano, e gli autori della vicenda: contatti che hanno poi insospettito i Carabinieri, spingendoli ad indagini più approfondite.
I giovani sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Ultime News
WhatsApp, in arrivo le chiamate vocali gratuite

WhatsApp, in arrivo le chiamate vocali gratuite

Finalmente l'attesa sembra essere finita: su WhatsApp dovrebbero infatti essere in arrivo le...

Line acquista MixRadio da Microsoft

Line acquista MixRadio da Microsoft

Microsoft ha annunciato la cessione a Line dell’applicazione di MixRadio, app per la musica in...

Pianificavano rapine su WhatsApp, denunciati giovani bulli

Pianificavano rapine su WhatsApp, denunciati giovani bulli

Un gruppo di bulli di Torino pianificava rapine e pestaggi attraverso WhatsApp. I giovani, di...

Milano, i mezzi pubblici approdano su Google Maps

Milano, i mezzi pubblici approdano su Google Maps

Google ha annunciato l’inserimento dei mezzi ATM di Milano all’interno della funzione Transfer di...

TIM Ventures investe in Pedius, l'app per i non udenti

TIM Ventures investe in Pedius, l'app per i non udenti

Pedius è un'app che consente ai non udenti di usare lo smartphone per effettuare normali telefonate.

Italia premiata da Ibm per i software sicuri

Italia premiata da Ibm per i software sicuri

Ibm ha premiato con uno Shared University Grant del valore di 20mila dollari l’Università di Pisa...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media