Speciale SSD
Spia le sue foto su Facebook, ragazza accoltella convivente

Spia le sue foto su Facebook, ragazza accoltella convivente

Una 23enne di Latina ha accoltellato il convivente al termine di una lite: il ragazzo sarebbe stato geloso a causa di alcune foto provocanti pubblicati dalla giovane su Facebook e l'avrebbe aggredita. La ragazza è stata arrestata.

Pubblicato: 28/01/2011 09:45

di: Chiara Bernasconi

   

Una ragazza 23enne di Latina è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio.
La ragazza, al termine di una lite con il convivente, lo ha accoltellato nel loro appartamento di Pontinia.
Secondo quanto la giovane stessa avrebbe raccontato ai carabinieri di Latina, la lite sarebbe nata per motivi di gelosia legati alle foto provocanti che lei avrebbe pubblicato su Facebook: il ragazzo, non gradendo l'azione l'avrebbe aggredita, scatenando l'ira della 23enne che lo avrebbe così colpito con un coltello da cucina.
Il giovane ha riportato una ferita profonda che ha lesionato anche un polmone. Dopo essere stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, si trova attualmente fuori pericolo.

Ultime News
Google Glass 2, arriva la Enterprise Edition

Google Glass 2, arriva la Enterprise Edition

Google intende rilanciare i Google Glass presentando un prodotto rivolto agli utenti business.

Nuovo attacco TorrentLocker, l'Italia è il quarto Paese più colpito

Nuovo attacco TorrentLocker, l'Italia è il quarto Paese più colpito

Gli esperti Trend Micro raccomandano alle aziende di avere sempre una strategia di backup e di...

Amazon: in arrivo Prime Day per celebrare i 20 anni

Amazon: in arrivo Prime Day per celebrare i 20 anni

Alla vigilia del suo 20° compleanno, Amazon presenta Prime Day, una giornata di shopping globale,...

Windows 10, a breve il debutto

Windows 10, a breve il debutto

Il 29 luglio sarà rilasciata la nuova versione di Windows, con Cortana, Windows Hello, il nuovo...

Gaffe razzista di Google che poi si scusa

Gaffe razzista di Google che poi si scusa

Gli algoritmi di Google Photo hanno difficoltà a distinguere le persone di etnia africana dai...

Arriva il malware Slave: una nuova minaccia per i conti correnti

Arriva il malware Slave: una nuova minaccia per i conti correnti

Gli esperti di sicurezza F5 scoprono un nuovo malware utilizzato per le frodi bancarie online e...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media