Speciale SSD
Apple, le nuove scommesse si chiamano iPhone nano e cloud computing

Apple, le nuove scommesse si chiamano iPhone nano e cloud computing

Secondo alcune indiscrezioni diffuse dal Wall Street Journal, Apple avrebbe intenzione di lanciare al più presto una serie di iPhone Nano. I nuovi dispositivi sarebbero più piccoli, circa la metà  di un iPhone 4, e economici.

Pubblicato: 14/02/2011 11:20

di: Redazione D.LIfe

   
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Continuano le indiscrezioni che vogliono Apple al lavoro su un possibile lancio di iPhone nano, dispositivo che offrirebbe dimensioni e prezzo più contenuti. Già  perchà© dopo Bloomberg, a riportare una simile possibilità  è ora anche il Wall Street Journal, che cita fonti molto vicine all'azienda di Cupertino.
Secondo il giornale statunitense, Apple starebbe pensando a questa nuova linea di prodotti come una possibile strategia in grado di arginare l'ascesa del principale competitor, cioè Android.
Il nuovo dispositivo mobile potrebbe essere la perfetta metà  di un iPhone 4, sia per quanto riguarda le dimensione che il prezzo.
Il giornale statunitense prosegue con le sue ipotesi avanzando anche la possibilità  che Apple possa presto entrare nel mondo del cloud computing. Infatti Cupertino starebbe pensando seriamente di ristrutturare il suo servizio di storage online MobileMe, rendendolo gratuito in tutte le sue parti. Questa strategia renderebbe accessibile lo storage online di contenuti e in futuro permetterebbe ad Apple di proporre dispositivi dotati anche di memoria limitata. 
Il Wall Street Journal conclude ipotizzando che iPhone nano e il nuovo servizio MobileMe potrebbero essere presentati il prossimo mese di giugno.

iphone-nano-1.jpg

Ultime News
Facebook, nuovo tool contro i suicidi

Facebook, nuovo tool contro i suicidi

Facebook presenta un nuovo tool che servirà a prevenire i suicidi, fornendo la possibilità di...

Facebook apre all'identità di genere

Facebook apre all'identità di genere

Facebook apre all'identità di genere: nella definizione del proprio genere sul social network,...

Kaspersky Lab: un utente su quattro non comprende i rischi delle minacce mobile

Kaspersky Lab: un utente su quattro non comprende i rischi delle minacce mobile

Kaspersky Lab: "I dispositivi mobile sono sempre più diffusi, ma nonostante questo gli utenti...

Fisco, Google sta cooperando con le autorità italiane

Fisco, Google sta cooperando con le autorità italiane

Google sta cooperando con le autorità fiscali, ma non ha raggiunto alcun accordo, contrariamente...

Archos 50 Oxygen Plus: il design incontra le performance

Archos 50 Oxygen Plus: il design incontra le performance

Archos 50 Oxygen Plus 3G sarà disponibile sul mercato a partire da marzo 2015 ad un prezzo di 199...

Brasile, giudice vieta WhatsApp

Brasile, giudice vieta WhatsApp

Un giudice di un tribunale brasiliano ha disposto il blocco di WhatsApp. Il provvedimento sarebbe...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media