Speciale SSD
YouTube sarà sempre più simile alla Tv e avrà il telecomando

YouTube sarà sempre più simile alla Tv e avrà il telecomando

Google ha deciso di puntare su YouTube con la creazione di 20 canali organizzati. Il servizio sarà  sempre più simile a quello fornito dalla Tv e sarà  gestibile con un telecomando.

Pubblicato: 26/04/2011 11:45

di: Chiara Bernasconi

   
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Dopo la decisione di chiudere Google Video, Big G intende puntare su YouTube, attualmente il terzo sito più visitato al mondo dopo Google e Facebook, con la creazione di 20 canali organizzati che spazieranno dalle news allo sport passando per l'arte, i viaggi e il divertimento.
I contenuti dovrebbero coprire dalle 5 alle 10 ore di programmazione e il target cui si vorrebbe puntare è quello dei giovani, tendenzialmente poco attratti dalla televisione tradizionale.
Hunter Walk, uno degli uomini di YouTube della sede di San Bruno (California), ha parlato dell'iniziativa con molto entusiasmo, annunciando l'intento di rendere il servizio sempre più simile a quello fornito dalla televisione, gestibile con un telecomando e con delle home page personalizzate in base agli interessi degli utenti.

Ultime News
Zalando lancia la funzione Ricerca Immagine in Italia

Zalando lancia la funzione Ricerca Immagine in Italia

La nuova feature permette ai clienti di ricercare con facilità nel catalogo abbigliamento...

Spotify lancia la nuova versione per iPad

Spotify lancia la nuova versione per iPad

La "Tua Musica" è anche su iPad per salvare, organizzare e sfogliare la propria collezione...

Andy Rubin lascia Google

Andy Rubin lascia Google

Andy Rubin, dopo quasi 10 anni di attività, ha deciso di lasciare Google. Tra i fondatori di...

Bye bye, iPod Classic

Bye bye, iPod Classic

Apple ha deciso di non produrre più iPod Classic poichè è impossibile trovare fornitori adeguati...

Gli italiani spendono di più per la musica digitale

Gli italiani spendono di più per la musica digitale

I più spendaccioni per la musica digitale? Gli italiani, che spendono circa 6 Euro in più...

WhatsApp, le chiamate vocali arriveranno nel 2015

WhatsApp, le chiamate vocali arriveranno nel 2015

WhatsApp ha rivelato che le chiamate vocali dovrebbero arrivare a inizio 2015, dunque con diversi...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media