APC
Google, arriva il servizio Me on the Web

Google, arriva il servizio Me on the Web

Google ha deciso di introdurre uno strumento per aiutare a gestire i risultati della ricerca generata dal proprio nome.

Pubblicato: 20/06/2011 10:45

di: Chiara Bernasconi

   

Aria di novità  in casa Google: il motore di ricerca ha deciso di introdurre uno strumento per aiutare a gestire i risultati della ricerca generata dal proprio nome.
Tale strumento si chiama "Me on the Web" ed è volto ad agevolare il monitoraggio del proprio profilo sul web e consente un accesso semplice alle procedure per il controllo di quali informazioni personali sono presenti sul web. Il problema della memoria della rete, infatti, è molto serio: Google ne è a conoscenza anche per via delle denunce ricevute da parte di alcuni utenti che hanno accusato Big G di essere responsabile per i risultati offerti o per gli accostamenti suggeriti su un determinato nome.
Anche l'Italia è stata protagonista della vicenda: un ex-parlamentare ha infatti rinfacciato ai motori di ricerca la lunga memoria riguardante la propria vicenda giudiziaria.
Lo strumento Me on the Web appare come una sezione della Google Dashboard e si lega al celebre Google Alerts, che avvisa quando il proprio nome o indirizzo email viene citato online.
Il colosso di Mountain View mette inoltre a disposizione una serie di strumenti per contattare il web master di un sito al fine di richiedere la rimozione di un contenuto ritenuto lesivo o per esprimere la propria opinione circa il ranking di un sito ritenuto meno rilevante tra i risultati della ricerca legata al proprio nome. 

google-arriva-il-servizio-me-on-the-web-1.jpg


Ultime News
Android nel mirino anche nel terzo trimestre 2017

Android nel mirino anche nel terzo trimestre 2017

G DATA pubblica la nuova statistica sui malware prodotti ai danni di Android registrati nel terzo...

Scattare, stampare e condividere ovunque con il Moto Mod “Insta-Share Printer” di Polaroid

Scattare, stampare e condividere ovunque con il Moto Mod “Insta-Share Printer” di Polaroid

Collegando in un clic il mod allo smartphone moto z, una volta scattata la foto, sarà poi...

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media