APC
Fermato hacker inglese sospettato degli attacchi a Sony e alla CIA

Fermato hacker inglese sospettato degli attacchi a Sony e alla CIA

Le forze dell'ordine inglesi hanno fermato un giovane 19enne sospettato di essere parte del gruppo di hacker LulzSecurity, il gruppo che recentemente ha attaccato i siti web della Cia, di Sony e del Senato USA.

Pubblicato: 21/06/2011 15:25

di: Redazione IT Tech & Social

   

I reparti della "e-crime" di Scotland Yard hanno annunciato di aver fermato un giovane 19enne sospettato di far parte di LulzSecurity, il gruppo hacker sospettato di essere il responsabile di attacchi telematici ai siti web di Sony, della CIA e del Senato statunitense
L'operazione è stata condotta dai reparti della polizia inglese in stretta collaborazione con l'FBI. Al momento il giovane si trova in stato di fermo in un commissariato di Londra, mentre gli agenti stanno perquisendo il suo appartamento di Wikford, nell'Essex.
Recentemente il gruppo LulzSecurity ha confermato via Twitter di essere riuscito a violare anche il dominio di InfraGard, agenzia che lavora a stretto contatto con FBI, e di aver violato oltre mille account registrati al portale. I portavoce dell'FBI hanno confermato la violazione ma non hanno voluto commentare l'entità  del danno subito.


Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

9 italiani su 10 scelgono auguri digitali, semplicemente perché gli auguri tramite cellulare sono...

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

L’utente tipo è un maschio dai 18 ai 44 anni, attivo per lo più nelle ore serali tramite...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media