APC
Spazio, una schiuma made in Italy contro l'emergenza rifiuti

Spazio, una schiuma made in Italy contro l'emergenza rifiuti

L'università  di Bologna ha messo a punto uno spray che servirà a eliminare i rifiuti che gravitano nello spazio.

Pubblicato: 13/07/2011 09:05

di: Redazione It Tech & Social

   

Dove c'è attività  umana ci sono rifiuti e da questa certezza non è esente neanche lo spazio siderale. Nonostante le sconfinate dimensioni dell'universo gli astronauti hanno iniziato a preoccuparsi dell'eccessivo numero di rifiuti che sono stati abbandonati nel corso delle numerose missioni compiute nel corso della storia dei viaggi interspaziali.
Si tratta prevalentemente di satelliti inoperosi, frantumi di lanciatori, detriti causati da collisioni o esplosioni che possono, a volte, anche essere intenzionali e se questi rifiuti sono abbastanza grandi e a quota sufficientemente elevata possono restare a vagare nello spazio in eterno.
Al momento il problema non desta particolare preoccupazione, ma dato il trend, gli scienziati hanno pensato che fosse il caso di correre subito ai ripari. Per questo motivo dall'Università  di Bologna è arrivata quella che potrebbe rappresentare la soluzione al problema.
Si tratta di uno spray da spruzzare attorno al detrito che si vuole "eliminare", questo spray si trasforma rapidamente in schiuma capace di estendersi fino a 10 volte e di solidificarsi appesantendo il detrito che uscirà  così dall'orbita e inizierà  a precipitare bruciandosi completamente attraverso l'atmosfera.
Questo progetto si chiama "Redemption", acronimo di  â€˜Removal of Debris using material with phase transition – Ionospherical tests' e verrà  sperimentato dall'Agenzia spaziale europea (Esa), nell'ambito del programma ‘'Rexus/Bexus'': lo spray sarà  testato a bordo di un razzo sonda il cui lancio è previsto per il marzo 2012 dalla base di Kiruna, in Svezia.


Ultime News
McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

9 italiani su 10 scelgono auguri digitali, semplicemente perché gli auguri tramite cellulare sono...

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

L’utente tipo è un maschio dai 18 ai 44 anni, attivo per lo più nelle ore serali tramite...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media