Speciale SSD
Su Facebook  un fantomatico Spider Truman fa tremare la casta

Su Facebook un fantomatico Spider Truman fa tremare la casta

Con un blog aperto in pochi minuti e una pagina su Facebook, Spider Truman sta rivelando uno dopo l'altro tutti i segreti e i privilegi dei politici italiani. E intanto il popolo dei social network si sta scaldando...

Pubblicato: 18/07/2011 09:35

di: Redazione IT Tech & Social

   
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Celando la propria identità  dietro lo pseudonimo di "Spider Truman", un ex portaborse di Montecitorio, licenziato dopo 15 anni di precariato, ha deciso di dare aprire una pagina su Facebook e un blog attraverso i quali sta facendo tremare più di qualcuno nell'ambito della politica.
Che la "casta" godesse di privilegi inspiegabili ai più già  lo sapevamo, ma ora grazie al blog di Spider Truman intitolato proprio " I segreti della casta di Montecitorio" che pubblica foto "rubate" col cellulare e testimonianze dirette, crolla anche l'ultimo barlume di rispettabilità  della politica italiana.
In primis fu una pagina su Facebook, ma la paura che questa venisse chiusa per segnalazioni varie ha spinto Spider Truman ad attivare un blog su cui pubblicare tutto ciò che in 15 anni di frequentazione con Montecitorio è riuscito a captare.

su-facebook-e-twitter-spider-truman-fa-tremanre-la-1.jpg

In poche ore la pagina sul social network dedicata al blog ha raggiunto già  quasi 200 mila fan: al momento siamo a 191.726 e le adesioni aumentano a ritmo di 15-20 mila utenti l'ora, mentre uno degli ultimi post annuncia anche l'apertura di un account su Twitter chiamato sempre "I segreti della casta di Montecitorio".
Ogni post sul blog, invece, conta in media più di 1000 commenti, alcuni arrivano anche a più di 4000, segno questo di un'accoglienza quanto mai calorosa e partecipata; i toni sono pacati, quasi senza nessuna volgarità , ma tutti rigorosamente concordi.

 
su-facebook-e-twitter-spider-truman-fa-tremanre-la-3.jpg

Le rivelazioni di Spider Truman sono ad ampio raggio e spaziano da auto blu (uso, abuso e assegnazioni varie) a condizioni di favore per l'acquisto di auto nuove, per il parrucchiere, per le tariffe telefoniche, fino alle frequenti denunce di oggetti di valore nelle aule della politica (i nostri governanti godono di un'assicurazione a rimborso completo per questi casi).
su-facebook-e-twitter-spider-truman-fa-tremanre-la-2.jpg

Il sentimento anticasta quindi aumenta e si ingigantisce sempre di più, soprattutto ora che la rete e i social network consentono un momento di aggregazione immediata.  

E voi cosa ne pensate? Lasciateci un commento. 


Ultime News
WhatsApp, in arrivo le chiamate vocali gratuite

WhatsApp, in arrivo le chiamate vocali gratuite

Finalmente l'attesa sembra essere finita: su WhatsApp dovrebbero infatti essere in arrivo le...

Line acquista MixRadio da Microsoft

Line acquista MixRadio da Microsoft

Microsoft ha annunciato la cessione a Line dell’applicazione di MixRadio, app per la musica in...

Pianificavano rapine su WhatsApp, denunciati giovani bulli

Pianificavano rapine su WhatsApp, denunciati giovani bulli

Un gruppo di bulli di Torino pianificava rapine e pestaggi attraverso WhatsApp. I giovani, di...

Milano, i mezzi pubblici approdano su Google Maps

Milano, i mezzi pubblici approdano su Google Maps

Google ha annunciato l’inserimento dei mezzi ATM di Milano all’interno della funzione Transfer di...

TIM Ventures investe in Pedius, l'app per i non udenti

TIM Ventures investe in Pedius, l'app per i non udenti

Pedius è un'app che consente ai non udenti di usare lo smartphone per effettuare normali telefonate.

Italia premiata da Ibm per i software sicuri

Italia premiata da Ibm per i software sicuri

Ibm ha premiato con uno Shared University Grant del valore di 20mila dollari l’Università di Pisa...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media