Speciale SSD
Tecnologia e moda: da Dassault Systemes arriva FashionLab

Tecnologia e moda: da Dassault Systemes arriva FashionLab

Dassault Systèmes lancia in Italia FashionLab e la piattaforma tecnologica collaborativa dedicata a stilisti, fashion designer e industria, che cambia il modo di fare moda grazie alla realtà virtuale.

Pubblicato: 25/05/2012 10:25

di: Redazione IT Tech & Social

   

Dassault Systèmes ha annunciato il lancio di FashionLab, un incubatore tecnologico dedicato agli stilisti e ai designer di moda. 
FashionLab
fonde il mondo della moda al 3D, "sposando" la creatività  tecnica di Dassault Systèmes con l'inventiva artistica e il know-how del fashion system. L'obiettivo è sviluppare un'offerta tecnologica per il settore che integri strumenti di progettazione, simulazione e collaborazione utili e necessari per realizzare un'intera collezione.  
"FashionLab mette le esperienze 3D a disposizione del mondo moda e della sua creatività , contribuendo alla nascita di una nuova generazione di stilisti. E' un approccio completamente nuovo, una rivoluzione per Dassault Systèmes e per il mondo delle soluzioni per la moda," ha commentato Jà©rà´me Bergeret, direttore di FashionLab, Dassault Systèmes.  
Con gli applicativi di Dassault Systèmes designer e stilisti avranno nuovi strumenti per creare. FashionLab li aiuterà  a immaginare il mondo della moda di domani, lavorando meglio e più velocemente, abbattendo barriere e distanze attraverso la tecnologia, avvicinandoli ai loro clienti, condividendo informazioni e conoscenze all'interno di un social network, con sessioni di lavoro private e sicure.  
"FashionLab sta cambiando il quadro del design nella moda," ha aggiunto Jà©rà´me Bergeret. "La nostra missione è sviluppare strumenti di modellazione virtuale in 3D e di collaborazione che rispondono all'esigenza del settore di avere la piena padronanza di tutto il processo creativo, dallo stilista all'acquirente finale. Con FashionLab, i designer andranno oltre i limiti della loro immaginazione, dando vita all'industria della moda del futuro grazie alle tecnologie software più avanzate."  
FashionLab di Dassault Systèmes integra tecnologie per la progettazione e lo sviluppo dei prodotti concepite su misura per gli stilisti ed il mondo retail, si rivolge a designer di ogni tipo, dall'alta moda al pràªt-à -porter, dall'accessorio alla pelletteria, dagli orologi alla grande distribuzione di abbigliamento. FashionLab inaugura una nuova generazione di applicativi tecnologici grazie ai quali i designer potranno svolgere tutta la loro attività , dalla creazione di un prodotto alla simulazione di materiali, dall'interazione con oggetti di uso quotidiano alla visualizzazione dell'impatto estetico del prodotto finito. 
FashionLab promuove l'innovazione tecnologica nel settore attraverso tre collaborazioni "sul campo", tre creatività  differenti, tre testimonial: Jonathan Riss, direttore artistico della maison JAY AHR; Julien Fournià©, fondatore dell'omonima casa di moda, e Franà§ois Quentin, creatore di elaborati orologi di lusso e fondatore di 4N. Tre designer così convinti che il 3D possa spingere la moda verso nuove vette da diventare ambasciatori di FashionLab: Jonathan Riss per pràªt-à -porter, accessori, ricami e gioielleria di lusso, Julien Fournià© per l'alta moda e Franà§ois Quentin per l'alta orologeria.
I tre designer lavorano a stretto contatto con i tecnici di Dassault Systèmes nell'ambito di FashionLab, per la nascita di soluzioni innovative per il design del segmento lusso. Jonathan Riss, JAY AHR, ha dichiarato: "Il settore della moda può trarre grande beneficio da questa naturale evoluzione del processo creativo, dove le idee possono essere catturate e trasformate immediatamente in "realtà " grazie al potere della virtualizzazione e della visualizzazione."    
"Questa partnership ha rafforzato la mia convinzione che il 3D rivoluzionerà  la collaborazione e il design nel settore della moda. àˆ davvero entusiasmante far parte di questa avventura per una giovane casa di moda come la mia" ha detto Julien Fournià©.    
"Sono affascinato da questa energia, da questa passione e anche dai prodotti. Sviluppare la tecnologia del futuro con FashionLab è un'opportunità  incredibile ed è la strada verso il successo. Mi sento come se fossi proiettato nel futuro dell'orologeria," ha sottolineato Franà§ois Quentin.  
Per maggiori informazioni su FashionLab: www.3dsfashionlab.com

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Allo, oltre un milione di download dal debutto

Allo, oltre un milione di download dal debutto

A soli tre giorni dal lancio, Allo, la chat di Google, ha superato un milione di download sui...

Il servizio di Mobile Ticketing arriva ad Ancona

Il servizio di Mobile Ticketing arriva ad Ancona

Con ATMA e Conerobus basta un sms per salire a bordo dei bus.

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media