Speciale SSD
Due Gigahertz per Motorola

Due Gigahertz per Motorola

Il nuovo Motorola Razr I è il primo smartphone a vantare un processore Intel con 2 GHz di frequenza.

Pubblicato: 19/09/2012 07:30

di: redazione Mobile Computing

   

due-gigahertz-per-motorola-1.jpg
La misteriosa collaborazione annunciata tra Motorola e Intel è stata finalmente svelata: lo smartphone Motorola Razr i è il primo a utilizzare un processore Intel Atom Z2460 con 2 GHz di frequenza (finora il massimo era di 1,6 GHz).
Il telefono utilizza il sistema operativo Android 4.0 (l'aggiornamento al 4.1 sarà possibile in un futuro non ancora definito).
Il display è da 4,3 pollici con 960 x 540 pixel di risoluzione, e la fotocamera è da 8 megapixel, con pulsante di scatto dedicato.
Tra le altre doti, l'imperbeabilità e la presenza del chip NFC.
Non è ancora noto quando il telefono sarà distribuito in Italia.

Ultime News
Con Chili e vente-privee tutto il cinema sotto l’ombrellone a 10 euro

Con Chili e vente-privee tutto il cinema sotto l’ombrellone a 10 euro

Si può attivare la promozione fino al 15 di agosto e godersi i film fino al 30 agosto.

TrekStor: il PC cambia forma e assume quella di una piccola scatola

TrekStor: il PC cambia forma e assume quella di una piccola scatola

TrekStor Mini PC W1 sarà disponibile a partire da settembre nei migliori punti vendita e catene...

Su Amazon.it arivano in vendita gli alimentari

Su Amazon.it arivano in vendita gli alimentari

Disponibili su Amazon.it migliaia di prodotti alimentari a lunga conservazione e per la cura...

Ad Aqualandia tutti pazzi per gli YouTubers

Ad Aqualandia tutti pazzi per gli YouTubers

Successo di pubblico a Lido di Jesolo (VE) per il primo evento dedicato alle celebrities italiane...

Telecom Italia porta Netflix sulla piattaforma TIMvision

Telecom Italia porta Netflix sulla piattaforma TIMvision

TIM offrirà l’accesso a una grande varietà di serie TV e film Netflix.

Android, scoperta nuova vulnerabilità, il virus arriva via MMS

Android, scoperta nuova vulnerabilità, il virus arriva via MMS

E'stato scoperto un bug che potrebbe rivelarsi davvero pericoloso per la stragrande maggioranza...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media