APC
Destiny: il nuovo gioco dei creatori di HALO

Destiny: il nuovo gioco dei creatori di HALO

Bungie, nota per avere creato i primi tre titoli della serie HALO, si è alleata con Activision per creare un nuovo multiplayer in prima persona

Pubblicato: 19/02/2013 12:00

di: Redazione Videogiochi e Film

   

destiny-il-nuovo-gioco-dei-creatori-di-halo-2.jpg
Bungie, la software house nota per aver sviluppato per conto di Microsoft i primi tre giochi della serie HALO, ha ora unito le sue forze con Activision per creare Destiny, un gioco che mescola azione in prima persona con un mondo online dinamico e persistente.
Ambientato nel lontano futuro, Destiny cala i giocatori nei panni di Guardiani dell’ultimo luogo abitato sulla Terra, che attraverseranno le antiche rovine del nostro sistema solare, dalle rosse dune di Marte alle rigogliose giungle di Venere.
Dotati di un incredibile potere, i giocatori combatteranno i nemici dell’umanità e rivendicheranno tutto ciò che è andato perso con il crollo dell’Età dell’Oro dell’umanità.
La saga di  Destiny si svela e sviluppa attraverso grandiose storie e immense avventure immergendo i giocatori in un nuovo mondo ricco di attività cooperative, competitive, pubbliche e sociali, tutte connesse tra loro in modo assolutamente uniforme.
Il nuovo motore “next gen” di Bungie consentirà a Destiny di prendere vita sia su Xbox 360, sia su PlayStation 3, così come sulle altre console del futuro.
“Oltre dieci anni fa, con HALO, Bungie ha definito la categoria dei giochi di azione in prima persona, ed ora con Destiny porterà a una nuova evoluzione del genere,” ha dichiarato Eric Hirshberg, amministratore delegato di Activision.
“Destiny è un mondo in evoluzione. È un universo con confini così ampi che ti consentono di vagare ed esplorare. Ed è un mondo nel quale, persino nella modalità storia, sarà possibile incontrare altri che vivono le loro avventure.  Naturalmente, è un mondo che mette tutto questo insieme con l’immediatezza viscerale e vibrante di un titolo di azione in prima persona confezionato ad arte. Siamo molto contenti di offrire questo gioco così ambizioso, innovativo e creativo ai giocatori di tutto il mondo.”
Secondo il presidente della catena di negozi GameStop, Tony Bartel, “Non soltanto Destiny è graficamente incredibile, ma il suo nuovo mondo in evoluzione cambierà il modo in cui i giocatori pensano al gioco online co-operativo”.

destiny-il-nuovo-gioco-dei-creatori-di-halo-1.jpg

Ultime News
Staycation: le app essenziali per una vacanza a casa

Staycation: le app essenziali per una vacanza a casa

Tra le app consigliate Netflix, TheFork, Treatwell e Vaniday.

Cresce il crowdfunding in Italia, Ulule in testa con il 74% di progetti finanziati

Cresce il crowdfunding in Italia, Ulule in testa con il 74% di progetti finanziati

Tra tutte le piattaforme, Ulule si conferma anche in Italia quella con la più alta percentuale al...

Videogiochi e console in Italia: PS4 ancora oggetto del desiderio, i titoli sportivi i più amati

Videogiochi e console in Italia: PS4 ancora oggetto del desiderio, i titoli sportivi i più amati

La PlayStation in varie forme e versioni domina la classifica delle console più amate in Italia...

TIM: la Repubblica di San Marino primo Stato 5G d'Europa

TIM: la Repubblica di San Marino primo Stato 5G d'Europa

Entro quest'anno saranno avviati gli interventi di potenziamento dell'infrastruttura e saranno...

Skype, problemi di connessione in Europa

Skype, problemi di connessione in Europa

Oggi, 3 agosto 2017, Skype ha avuto problemi di connessione, dall’Italia fino all’Europa...

5G, ecco i progetti vincitori

5G, ecco i progetti vincitori

Il MISE ha approvato la graduatoria per le sperimentazioni 5G. Vodafone, Wind Tre e Open Fiber,...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media