APC
Un falso sito Carrefour mette a rischio i dati sensibili degli utenti

Un falso sito Carrefour mette a rischio i dati sensibili degli utenti

In questi giorni sta circolando in rete una nuova tipologia di "truffa informatica", ai danni della nota catena di supermercati "Carrefour".

Pubblicato: 21/01/2014 09:40

di: Redazione BitCity

   

Nei giorni scorsi è apparsa in rete un sito internet con riferimento ad una presunta carta prepagata SpesAmica della catena di supermercati Carrefour del valore di 300 o 500 euro acquistabile a 100 euro grazie ad un presunto rimborso del Ministero dello Sviluppo Economico.
Secondo quanto riportato da Carrefour e dagli organi di Polizia che hanno messo in guardia gli utenti, alcuni clienti hanno anche ricevuto e-mail o sms nei quali si invitava a fornire i propri dati per beneficiare di questa agevolazione. "Ti informiamo che si tratta di una TRUFFA informatica" ha affermato in una nota la famosa catena di supermercati.
Carrefour ha già inoltrato formale denuncia alle autorità competenti per ottenere l'immediato oscuramento della pagina in questione, "per tutelare dalle frodi i propri clienti ed in generale i cittadini, nonchè per difendere la propria immagine e reputazione commerciale, impedendo l'utilizzo fraudolento dei propri marchi e codici di comunicazione".
Carrefour ricorda anche che al momento non è attiva alcuna forma di acquisto on line e nel sito ufficiale www.carrefour.it non vi è alcuna sezione nella quale viene richiesto ai clienti di inserire dati relativi alla propria di carta di credito. "Gli URL www.carrefour.it e www.carrefouritalia.it sono gli indirizzi ufficiali di Carrefour per l'Italia. Qualunque altra denominazione non si riferisce ad attività riconducibili all'azienda in Italia" si legge nella nota.  
Anche il Ministero dello Sviluppo Economico ha diramato una nota in cui si mette in guardi gli utenti a non cadere nella trappola.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

9 italiani su 10 scelgono auguri digitali, semplicemente perché gli auguri tramite cellulare sono...

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

L’utente tipo è un maschio dai 18 ai 44 anni, attivo per lo più nelle ore serali tramite...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media