i In arrivo il conto corrente gestito da Facebook | BitCity.it
APC
In arrivo il conto corrente gestito da Facebook

In arrivo il conto corrente gestito da Facebook

Grazie al Gruppo Banca Sella, che ha messo a punto l'applicativo Sella.it, sarà possibile gestire il conto corrente e le carte di pagamento attraverso Facebook.

Pubblicato: 18/02/2014 13:55

di: redazione social media

   

Presto sarà possibile gestire il conto corrente e le carte di pagamento attraverso Facebook.
A lanciare il primo innovativo servizio di questo tipo anche nel nostro Paese è il Gruppo Banca Sella, che ha messo a punto l'applicativo Sella.it per il social network blu, attraverso il quale d'ora in poi i clienti possono consultare il saldo, la lista movimenti e - a breve - trasferire denaro direttamente dalla propria pagina sul social network in modo semplice e in piena sicurezza.
Nello specifico, per attivare il servizio di internet banking via Facebook, occorre entrare nella propria pagina del social network e scaricare l'applicazione ''Home Banking Sella.it'' dall'App center oppure direttamente dalla pagina del Gruppo Banca Sella.
Al primo accesso, l'applicazione chiederà di inserire il codice cliente, il pin e il codice numerico che compare in quel momento sulla token di sicurezza.
Per i successivi accessi occorrerà digitare solo il pin. I dati sono trattati dai sistemi della banca, garantendo un elevato standard di protezione.
Allo stato attuale, il servizio consente in particolare di consultare il saldo e la lista dei movimenti dell'ultimo anno. Inoltre il servizio permette di fare ricerche sui pagamenti effettuati tramite parole chiave.
A breve l'applicazione Sella.it per Facebook darà anche la possibilità di effettuare altre operazioni, come per esempio il trasferimento di denaro ai propri amici di Facebook, anche clienti di altre banche: sarà sufficiente digitare il nome dell'amico e selezionare la funzione dedicata.
Il beneficiario riceverà un avviso e a quel punto dovrà solo scaricare l'applicazione e inserire le informazioni necessarie per identificare dove accreditare la somma.

Ultime News
Sicurezza informatica: ESET e Google insieme nella lotta ai malware

Sicurezza informatica: ESET e Google insieme nella lotta ai malware

Chrome Cleanup, la nuova soluzione di ESET incorporata in Google Chrome, consente una...

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

FormBook è un software per furti di dati e un intercettatore di dati in form, pubblicizzato su...

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Quest’anno Lenovo e Motorola portano al Festival esperienze ricche di innovazione, dal gaming al...

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Bixby 2.0 sarà aperto agli sviluppatori in modo da integrare l'assistente vocale in altri...

 Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Adiconsum: "E basta anche agli accordi tra operatori che rendono inutile la disdetta del...

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Tutti i programmi preferiti a disposizione sui canali lineari La7 e La7d e nella sezione on...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media