i Zuckerberg, nel 2016 un robot-maggiordomo come Iron Man | BitCity.it
APC
Zuckerberg, nel 2016 un robot-maggiordomo come Iron Man

Zuckerberg, nel 2016 un robot-maggiordomo come Iron Man

Per il 2016, Mark Zuckerberg si è prefisso l'obiettivo di creare un'intelligenza Artificiale che lo aiuti in casa e sul lavoro, come il supereroe Iron Man.

Pubblicato: 04/01/2016 18:55

di: redazione social media

   

Sulla scia dei buoni propositi di inizio anno, anche Mark Zuckerberg ha reso noti i suoi programmi per il 2016. La nuova sfida del CEO di Facebook è quella di creare una sorta di robot-maggiordomo, che possa aiutarlo nella vita domestica e in quella lavorativa.
È lo stesso Zuckerberg, in un post sulla sua pagina Facebook, a rendere pubbliche le sue intenzioni, paragonandosi a Tony Stark, alias Iron Man, coadiuvato da un aiutante digitale di nome Jarvis.
Non è la prima volta che Zuckerberg rende noti i suoi propositi per l’anno nuovo: in passato, tra le altre cose, si era prefissato di leggere almeno due libri al mese, conoscere una persona nuova ogni giorno, e, soprattutto, di imparare il mandarino, traguardo peraltro raggiunto con successo proprio lo scorso anno.
Zuckerberg abbraccia quindi uno dei trend del momento, la domotica: la sfida principale sarà quella di creare personalmente il codice di programmazione dell’intelligenza artificiale, anche se non è ancora chiaro se il maggiordomo tecnologico sia fisicamente rappresentato da un robot reale.
"Comincerò con l'esplorare le tecnologie già disponibili. Poi cpntinuerò con l'insegnare al sistema a riconoscere la mia voce per controllare tutto in casa - musica, luci, temperatura, ecc. -. Gli insegnerò a lasciar entrare gli amici riconoscendoli quando suonano alla porta. E ancora a farmi sapere cosa succede nella stanza di Max" (sua figlia, ndr). "Mentre sul versante lavorativo, mi aiuterà a visualizzare i dati in realtà virtuale, in modo da consentirmi di costruire servizi migliori e gestire le mie
organizzazioni più efficacemente", scrive il numero uno del social network blu.
Zuckerberg ha assicurato che manterrà aggiornati gli utenti mensilmente tramite post sulla sua pagina Facebook: non vediamo l’ora di vederlo all’opera.

Ultime News
Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

FormBook è un software per furti di dati e un intercettatore di dati in form, pubblicizzato su...

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Quest’anno Lenovo e Motorola portano al Festival esperienze ricche di innovazione, dal gaming al...

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Bixby 2.0 sarà aperto agli sviluppatori in modo da integrare l'assistente vocale in altri...

 Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Adiconsum: "E basta anche agli accordi tra operatori che rendono inutile la disdetta del...

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Tutti i programmi preferiti a disposizione sui canali lineari La7 e La7d e nella sezione on...

Cefriel: in un attacco di

Cefriel: in un attacco di "phishing"fino al 60% degli utenti "abbocca"

In media a un hacker bastano tre mail per ottenere un click sul link potenzialmente malevolo...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media