Speciale SSD
Amazon, arriva il pagamento a rate

Amazon, arriva il pagamento a rate

Amazon introduce Pay Monthly, il sistema che permette di pagare a rate gli acquisti effettuati online: unico ostacolo il tasso di interesse.

Pubblicato: 04/01/2016 18:00

di: redazione social media

   

Amazon compie un altro passo avanti nella monopolizzazione del mercato dell’e-commerce: dopo Prime e le consegne con i droni, ultime novità di successo, l’azienda di Jeff Bezos introduce la possibilità di pagamento rateale grazie al servizio Amazon Pay Monthly.
In sostanza, Amazon cerca di conquistare una fetta ancor maggiore di mercato introducendo quello che, di fatto, rimaneva uno dei pochi servizi a non aver debuttato nel mondo dell’e-commerce.
Pay Monthly è attualmente utilizzabile in via sperimentale nella sola Inghilterra, ma verrà ampliato, secondo alcune voci, all’intero mercato europeo entro la fine del 2016.
Il sistema funziona come un classico pagamento rateale, previa verifica online del credito dell’acquirente da parte di Amazon, il quale, verificatane l’accessibilità, darà il permesso a effettuare l’acquisto.
Il pagamento potrà essere dilazionato in 24 o 48 mesi, ma solo sui prodotti con prezzo superiore a 550 Euro.
Unico neo di Pay Monthly sembra essere il tasso di interesse, al 16,9%: decisamente poco concorrenziale, ma compensato dai prezzi competitivi e dalla qualità di servizio di cui da sempre Amazon si rende garante.

Ultime News
Impazza su PlayStore il malware FalseGuide

Impazza su PlayStore il malware FalseGuide

Si chiama FalseGuide ed è uno degli ultimi malware presenti all'interno di PlayStore: attende la...

Siri ora può leggere i messaggi su WhatsApp

Siri ora può leggere i messaggi su WhatsApp

L'ultima versione di Siri darà la possibilità agli utenti di chiedere all'assistente di leggere...

Wikipedia presenta Wikitribune, il sito antibufale

Wikipedia presenta Wikitribune, il sito antibufale

Jimmy Wales ha dichiarato di essere al lavoro su Wikitribune, un nuovo sito che servirà a...

Google dichiara guerra alle fake news

Google dichiara guerra alle fake news

L’algoritmo che regola il funzionamento di Google è stato modificato al fine di tutelare i...

I giovani italiani sono i meno smartphone-dipendenti d’Europa

I giovani italiani sono i meno smartphone-dipendenti d’Europa

Solo il 23% dei ragazzi italiani afferma di non poter resistere un giorno senza telefono: il 10%...

Realtà aumentata nei musei con gli smart glass Epson Moverio

Realtà aumentata nei musei con gli smart glass Epson Moverio

Gli smart glass Epson Moverio, ora disponibili in Italia anche nella versione BT-350, sono...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media