APC
Canon presenta LEGRIA HF G40, LEGRIA HF R706, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78

Canon presenta LEGRIA HF G40, LEGRIA HF R706, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78

Canon introduce quattro nuovi modelli di videocamera, disponibili a partire da Gennaio/Febbraio 2016: LEGRIA HF G40, LEGRIA HF R706, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78.

Pubblicato: 07/01/2016 17:10

di: redazione fotografia

   

Canon amplia la sua gamma video dedicata al mondo consumer e agli appassionati con quattro nuovi modelli, una LEGRIA HF G e tre LEGRIA HF R.
LEGRIA HF G40 è dotata di un sensore HD CMOS Pro da 1/2.84” con audio di alta qualità, completi controlli manuali e Wi-Fi, il tutto racchiuso in un corpo compatto.
Entrano a far parte della serie LEGRIA HF R tre nuove videocamere: LEGRIA HF R706, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78, caratterizzate da un sensore CMOS Full HD con un Advanced Zoom 57x.
canon-presenta-legria-hf-g40-legria-hf-r706-legria-1.jpg
Dotata di avanzate funzioni di ripresa, la videocamera LEGRIA HF G40 presenta un sensore HD CMOS Pro da 1/2.84” e un processore DIGIC DV4, garantendo una buona qualità di ripresa in condizioni di luce non ottimali.
Dotata di zoom grandangolare 20x, e lunghezza focale 26,8-576 mm, la nuova LEGRIA HF G40 è un apparecchio versatile.
Il diaframma a 8 lamelle ad apertura circolare offre anche un effetto sfocato dello sfondo (bokeh)nelle riprese con ridotta profondità di campo.
È inoltre possibile catturare video AVCHD 1080p con frame rate variabile e registrare simultaneamente sia in AVCHD che in MP4 tramite due schede SD.  
Si possono eventualmente effettuare registrazioni slow e fast motion e time-lapse.
La videocamera presenta un display LCD touchscreen e fornisce una ghiera di controllo personalizzabile per i valori di apertura diaframma, velocità otturatore, gain ed esposizione.
Le videocamera della serie LEGRIA HF R706, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78 fanno della semplicità d’uso la loro peculiarità principale. Esse combinano il processore Canon DIGIC DV4 con un sensore CMOS Full HD per elevate prestazioni video.
Lo stabilizzatore ottico d’immagine con la modalità Dynamic assicura filmati stabili anche nelle riprese in movimento.
Le videocamera sono dotate di Automatic Zoom Framing Assist: esso rileva rapidamente se il soggetto è visibile nell’inquadratura e nel caso in cui se ne dovesse perdere traccia, automaticamente riduce lo zoom per poterlo individuare e reinquadrare.
La videocamera LEGRIA HF R78 ha infatti in dotazione un’ottica grandangolare aggiuntiva che può essere montata rapidamente per ridurre la lunghezza focale a 26.9mm, ampliando la visione d’insieme.
Sarà possibile personalizzare il filmato in post-produzione con animazioni, riquadri o diversi filtri colorati, come l’effetto seppia o vecchio film.
È presente il salvataggio automatico dei video in album personali.
LEGRIA HF G40, LEGRIA HF R76 e LEGRIA HF R78 hanno la funzionalità Wi-Fi incorporata, che garantisce, oltre alla condivisione dei file, una ripresa a distanza utilizzando smartphone o tablet.  
LEGRIA HF R706 è invece compatibile FlashAir, per abilitarla Wi-Fi. 
LEGRIA HF G40 sarà disponibile da Gennaio 2016, mentre gli altri modelli della serie LEGRIA saranno disponibili a partire da Febbraio 2016 ai seguenti prezzi indicativi, IVA inclusa: LEGRIA HF G40 a 1.330 Euro, LEGRIA HF R706 a 290 Euro, LEGRIA HF R76 a 370 Euro e LEGRIA HF R78 a 390 Euro.

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media