Speciale SSD
Alcatel presenta CareTime, l’orologio per bambini con connessione 2G e GPS integrato

Alcatel presenta CareTime, l’orologio per bambini con connessione 2G e GPS integrato

Il localizzatore GPS mantiene informati i genitori sulla posizione dei loro figli e li avvisa quando entrano o escono da una zona sicura preimpostata.

Pubblicato: 08/01/2016 11:00

di: Redazione BitCity

   

In occasione del Ces 2016 Alcatel Onetouch ha annunciato il lancio l’orologio per bambini CareTime, che consente ai figli di comunicare con contatti pre-approvati e che incorpora un localizzatore GPS.
Progettato per bambini dai 5 ai 9 anni, l’orologio CareTime con connessione 2G permette ai genitori di chiamare o mandare messaggi vocali ai loro figli. Utilizzando la semplice interfaccia utente, i bambini possono rispondere alle chiamate dei 10 contatti preimpostati ed effettuare chiamate ai 5 numeri registrati.    
Grazie all’applicazione smartphone dedicata, compatibile sia con iOS 7 e superiori che con Android 4.3 e superiori, i genitori possono localizzare la posizione dei loro figli e ricevere notifiche quando i bambini entrano o escono da una zona sicura preimpostata.
Sfruttando una combinazione tra GPS, GSM e Wi-Fi, CareTime è in grado di localizzare i bambini entro 60 secondi facendo uso delle più accurate informazioni di localizzazione, sia indoor che outdoor, grazie al servizio cloud dedicato. 
CareTime include una batteria di lunga durata, fino a quattro giorni di utilizzo, ed è certificato IP65, resistente quindi a polvere e getti d’acqua a bassa pressione. CareTime è disponibile in due vivaci combinazioni di colori, perfette per i più piccoli.

Ultime News
Ultimi rumors su LG G6

Ultimi rumors su LG G6

I vertici di LG stanno ultimando i preparativi per la presentazione del loro nuovo top di gamma:...

Apple acquisisce RealFace per il riconoscimento facciale

Apple acquisisce RealFace per il riconoscimento facciale

Apple potrebbe aver acquisito la startup israeliana RealFace, specializzata in riconoscimento...

PlayStore, trovata app che diffonde virus

PlayStore, trovata app che diffonde virus

In PlayStore di Android è stata individuata una nuova app pericolosa che, imitando Adobe Flash...

Facebook contro il terrorismo grazie all'intelligenza artificiale

Facebook contro il terrorismo grazie all'intelligenza artificiale

Mark Zuckerberg, ha dichiarato che utilizzerà l'intelligenza artificiale per individuare storie...

Bimba di 7 anni scrive a Google per poter lavorare nella società

Bimba di 7 anni scrive a Google per poter lavorare nella società

Chloe Bridgewater, bimba inglese di 7 anni, ha inviato una lettera a Sundar Pichai, AD di Google,...

Anche su Facebook sarà possibile cercare lavoro

Anche su Facebook sarà possibile cercare lavoro

Facebook lancia il guanto di sfida a LinkedIn: il social network blu, infatti, renderà più facili...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media