APC
Moovit aggiunge il Bike sharing nella app

Moovit aggiunge il Bike sharing nella app

L’integrazione, disponibile in tutte le principali città, consente agli utenti di localizzare, raggiungere e visualizzare le bici disponibili direttamente sulla app.

Pubblicato: 11/01/2016 15:15

di: Redazione BitCity

   

Da oggi Moovit, l’app per il trasporto locale, integra all’interno delle sue mappe i sistemi di Bike sharing esistenti in Italia e in tutto il mondo. È il primo passo verso un sistema di spostamento multimodale integrato. 
L’integrazione con il Bike sharing, disponibile con l’aggiornamento alla versione 4.8 per Android e iOS, consente agli utenti di tutte le città dove il servizio di Bike sharing è attivo di localizzare, raggiungere e visualizzare le biciclette disponibili senza bisogno di cambiare app.
Quando ad esempio l’autobus è bloccato in mezzo al traffico, quando c’è il sole, quando non si ha voglia di camminare per raggiungere la stazione della metro: in tutte queste situazioni, Moovit fornisce agli utenti l’opzione eco-friendly del Bike Sharing e insieme una certezza maggiore di raggiungere velocemente la destinazione desiderata. 
Usare l’integrazione del Bike sharing su Moovit è molto semplice:
  •  Localizza e visualizza le bici in condivisione senza bisogno di cambiare app
  • Trova i tuoi luoghi preferiti e visualizza le rastrelliere delle bici sull’icona della mappa
  • Clicca sull’icona per controllare il numero di bici disponibili, o il numero di posti liberi quando vuoi restituire la bici
  • Clicca su Navigazione Assistita e Moovit ti conduce passo dopo passo alla bicicletta desiderata
Ecco la lista completa delle città italiane in cui l’integrazione con il Bike Sharing è già attiva: Alessandria, Bari, Bergamo, Bologna e Romagna, Brescia, Cagliari, Cremona, Firenze, Genova, La Spezia e Lunigiana, Milano, Napoli e Salerno, Padova, Pisa e Livorno, Reggio Emilia, Roma, Siena, Siracusa, Torino, Trento e Belluno, Udine, Venezia.

Ultime News
Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Si guarda la vetrina, ma poi si compra online. Un acquirente su due sceglie con lo smartphone.

Nuova campagna malware su Google Play

Nuova campagna malware su Google Play

Il malware, soprannominato Judy, è un adware auto-click che è stato trovato su 41 app sviluppate...

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

Ora la protezione copre anche servizi come corsi di formazione, foto digitali, biglietti...

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

Utenti di WhatsApp fate attenzione all'ultima truffa che circola sulla celebre app di...

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media