Speciale SSD
WhatsApp, i nostri dati saranno condivisi con Facebook

WhatsApp, i nostri dati saranno condivisi con Facebook

In una recente build di WhatsApp è stata inserita una nuova opzione per la condivisione delle informazioni dell’account con Facebook.

Pubblicato: 25/01/2016 15:25

di: redazione social media

   

Alcune indiscrezioni rivelano che WhatsApp e Facebook diventeranno presto più uniti.
In una recente build dell’app di messaggistica è stata infatti inserita una nuova opzione per la condivisione delle informazioni dell’account con il social network.
L’azienda desidera che WhatsApp sia utilizzato anche da coloro che non dispongono di una carta di credito o di debito e l'app quindi sarà gratuita.
Per sostenere economicamente lo sviluppo delle app verranno introdotti strumenti che permetteranno di comunicare con imprese e organizzazioni dalle quali l’utente vorrà ricevere notizie (banca, compagnia aerea, ecc.).
Dato che WhatsApp non mostrerà annunci pubblicitari di terze parti, lo scambio dei dati degli utenti con Facebook potrebbe essere un modo per generare profitti.
Nella beta 2.12.413 per Android è stata aggiunta un’opzione per la condivisione delle informazioni dell’account con il social network. È probabile che questa novità possa in futuro essere sfruttata per semplificare la ricerca degli amici.
Un’altra opzione, presente nella versione 2.12.413, permette di visualizzare un indicatore che conferma l’uso della crittografia end-to-end per chat e chiamate.

Ultime News
I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

Hi-tech e gaming i settori più ricercati. Tendenze tutte italiane: acquisti mirati ai figli e...

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

La nuova applicazione consente alle scuole di intraprendere campagne preventive e di far partire...

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

A febbraio arriva “Deep”, la serie franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino.

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Secondo i dati degli esperti di Eset, ScriptAttachment ha colpito nell’ultimo mese il 33% degli...

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Arriva l'offerta di Natale per smartphone, tablet e PC dedicata ai clienti privati ricaricabile e...

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Da quest’anno anche in Italia è possibile ricevere una chiamata o un video messaggio...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media