APC
Attenzione agli adattatori difettosi Apple

Attenzione agli adattatori difettosi Apple

Apple ha attivato un programma di richiamo dell'adattatore per alimentatori che, in situazioni comunque molto rare, potrebbe causare uno shock elettrico.

Pubblicato: 29/01/2016 12:30

di: redazione social media

   

Per prevenire il rischio elettrico provocato dal classico adattatore europeo per alimentatori Apple iPhone, iPad, iPod, Mac con spina a 2 pin, Apple ha attivato un programma di richiamo di tale dispositivo che, in situazioni comunque molto rare, potrebbe causare uno shock elettrico.
La società di Cupertino, ben consapevole che il rischio zero non esiste in nessun campo, ha infatti stabilito che l’adattatore in questione potrebbe rompersi e causare un contatto diretto con le parti in tensione.
Sono interessati gli adattatori bipolari progettati per essere utilizzati nell'Europa continentale, in Australia, in Nuova Zelanda, in Corea, in Argentina e in Brasile.
Anche l’Italia è pertanto interessata e quindi tutti coloro che possiedono un prodotto Apple sono invitati a controllare che l’adattatore in uso non sia fra quelli incriminati.
Gli adattatori interessati dal programma di sostituzione sono quelli per presa a muro forniti con i Mac e alcuni dispositivi iOS nel periodo compreso fra il 2003 e il 2015. 
Apple ha deciso di sostituire gratuitamente tutti gli adattatori interessati dal problema con un adattatore nuovo e riprogettato secondo nuovi criteri.
Nella pagina di supporto Apple, è possibile trovare tutte le informazioni per capire se il proprio adattatore rientra fra quelli difettosi, controllando il codice presente sullo stesso, e quindi come attivare la procedura di sostituzione.

Ultime News
Fastweb estende la copertura a banda ultralarga fino a 200 Megabit in 19 nuove città

Fastweb estende la copertura a banda ultralarga fino a 200 Megabit in 19 nuove città

Navigazione sempre più veloce “indoor” e anche “outdoor” grazie al servizio WOW FI.

Sunsiit, l’ombrellone a portata di click

Sunsiit, l’ombrellone a portata di click

L’app consente tra l’altro di scegliere la fila in spiaggia, il numero di ombrelloni e anche...

Spotify arriva su Windows Store

Spotify arriva su Windows Store

Spotify approda su Windows Store, ma al momento solo nella versione desktop per PC.

YouTube, arrivano i video verticali

YouTube, arrivano i video verticali

YouTube ha rinnovato il player video con l’introduzione di un nuovo layout che si adatta in base...

WhatsApp, arriva il supporto per l'invio di ogni tipo di file

WhatsApp, arriva il supporto per l'invio di ogni tipo di file

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno deciso di aggiungere il supporto all’invio di qualsiasi tipo...

Nuovo aggiornamento per Pokemon Go

Nuovo aggiornamento per Pokemon Go

È disponibile un aggiornamento di Pokémon Go, il celebre gioco in realtà aumentata che tra poco...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media