Speciale SSD
Con Google si può ascoltare il verso degli animali

Con Google si può ascoltare il verso degli animali

Google presenta anche in Italia una nuova funzione che ci permetterà di ascoltare il verso degli animali.

Pubblicato: 02/02/2016 10:40

di: redazione social media

   

Anche in Italia è disponibile la funzione che ci farà ascoltare il verso degli animali. Tutto grazie a Google, che così farà felici i bambini ma non solo.
Potremo ascoltare il muggito di una mucca, il nitrito di un cavallo, il miagolio di un gatto ma anche il verso, magari poco conosciuto, di altri animali come quello dell’alce, o della zebra, o di un procione, tanto per citarne alcuni.
Come fare? Basta avere uno smartphone, un computer dektop o un tablet e digitare “verso” seguito dal nome dell’animale che si vuole ascoltare. Facendo quindi click sul pulsante a forma di speaker comparso sul display verrà riprodotto il verso dell’animale selezionato.
Per il momento Google mette a disposizione una ventina di versi di animale, scelti in base alla quantità ed alla frequenza delle richieste, il che fa pensare all’intenzione di accrescere l’elenco degli animali.
Google, fatto da sottolineare, dichiara che i versi disponibili sono stati registrati da animali autentici e non creati artificialmente con strumentazione di laboratorio.

Ultime News
 Android colabrodo: 8.400 nuovi malware al giorno nel primo trimestre 2017

Android colabrodo: 8.400 nuovi malware al giorno nel primo trimestre 2017

Il livello di rischio rimane allarmante, ma non è dovuto solo all'alacre attività dei...

Fotografia: Milano concentra 1/4 del business d’Italia

Fotografia: Milano concentra 1/4 del business d’Italia

Italia, 26 mila imprese e 52 mila addetti. Prime Milano e Roma, Napoli, Torino, Bari.

Impazza su PlayStore il malware FalseGuide

Impazza su PlayStore il malware FalseGuide

Si chiama FalseGuide ed è uno degli ultimi malware presenti all'interno di PlayStore: attende la...

Siri ora può leggere i messaggi su WhatsApp

Siri ora può leggere i messaggi su WhatsApp

L'ultima versione di Siri darà la possibilità agli utenti di chiedere all'assistente di leggere...

Wikipedia presenta Wikitribune, il sito antibufale

Wikipedia presenta Wikitribune, il sito antibufale

Jimmy Wales ha dichiarato di essere al lavoro su Wikitribune, un nuovo sito che servirà a...

Google dichiara guerra alle fake news

Google dichiara guerra alle fake news

L’algoritmo che regola il funzionamento di Google è stato modificato al fine di tutelare i...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media