Speciale SSD
Infinite possibilità di personalizzazione con il nuovo smartphone BQ X5 Cyanogen Edition

Infinite possibilità di personalizzazione con il nuovo smartphone BQ X5 Cyanogen Edition

Aquaris X5 Cyanogen Edition è dotato di sistema operativo Cyanogen OS 12.1 al prezzo di 249,90 Euro.

Pubblicato: 02/02/2016 11:00

di: Redazione BitCity

   

BQ arricchisce il proprio smartphone top di gamma Aquaris X5 con la nuova versione Cyanogen OS. Il nuovissimo device Android-based, che si distingue per il design compatto, ergonomico e la cui leggerezza si esprime attraverso le morbide finiture del metallo, da oggi integra una serie di plus che ne fanno il dispositivo ideale per un utente tecnologicamente evoluto ed esigente. 
Aquaris X5 Cyanogen Edition è il primo smartphone BQ a integrare la versione 12.1 del noto sistema operativo, scelto dall’azienda per arricchire ulteriormente la user-experience del proprio modello punta di diamante.
L’utente tipico di Android da oggi avrà accesso a una vasta serie di opzioni di personalizzazione, a un avanzato sistema di sicurezza e privacy per i propri dati e a un corredo di funzionalità e app con le quali rendere il proprio smartphone davvero unico. 
Aquaris X5 Cyanogen Edition in pillole
  • Con Cyanogen OS 12.1 è possibile personalizzare icone, font, colori, animazione d’avvio e blocco schermo di Aquaris X5 e creare un tema di sfondo da aggiungere a quelli forniti sul dispositivo
  • La funzione smart LiveDisplay permette di adattare lo schermo dello smartphone all’ambiente, regolando temperatura e luminosità dei colori
  • Boxer Mail e Boxer Calendar sono perfettamente integrati e permettono di verificare gli impegni senza dover uscire dal client di posta
  • Navigare sul web da X5 Cyanogen Edition è ancora più sicuro e veloce, grazie al nuovo Cyanogen Browser
  • Utilizzare app, aprire e trascinare file è semplice e pratico grazie al nuovo launch-pad gestibile con un solo dito
  • La funzione AudioFX permette un’esperienza sonora ad alta definizione a 24 bit
  • Il sistema di sicurezza Protected App mette al sicuro le applicazioni private in apposite cartelle e con Privacy Guard è possibile controllare quali informazioni personali condividere con le varie applicazioni.

Ultime News
Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Waymo, società di Google, ha denunciato Uber, accusandolo di essersi appropriato di progetti che...

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Sembra che Huawei possa essere pronta a ufficializzare un nuovo smartphone, Huawei P10 Lite, che...

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

Il progetto, ideato da studenti e docenti dell’Università di Udine consente di donare libri...

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Smartphone Archos Graphite: Dual-lens camera, sensore finger print, USB-C & e molto altro a...

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Secondo una ricerca ESET, gli attacchi ransomware su dispositivi Android sono cresciuti del 50%...

Instagram, disponibili i post multipli

Instagram, disponibili i post multipli

Da oggi, su Instagram, è possibile selezionare fino a 10 contenuti (tra immagini e video) da...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media