Speciale SSD
Samsung, arriva il riconoscimento delle identità attraverso le vene della mano

Samsung, arriva il riconoscimento delle identità attraverso le vene della mano

Samsung ha brevettato una nuova tecnologia capace di leggere la forma, le dimensioni e la posizione delle vene della mano di chi indossa un dispositivo tipo smartwatch.

Pubblicato: 09/02/2016 11:40

di: redazione social media

   

Samsung ha brevettato una nuova tecnologia capace di  leggere la forma, le dimensioni e la posizione delle vene della mano di chi indossa un dispositivo tipo smartwatch, permettendo così di accertare se chi tenta di accedere al device sia autorizzato o meno.
Alla base di questa nuova idea c'è lo stesso metodo di riconoscimento dell'identità tramite impronta digitale, con la differenza che l'identità viene riconosciuta tramite la struttura delle vene di una mano.
Il brevetto prevede la presenza di una fotocamera e due sorgenti luminose ai lati che vengono montate sul bordo anteriore del dispositivo indossabile, che consentirà la scansione di una parte del dorso della mano di chi lo porta.
Sarà così catturata la struttura delle vene e l’immagine sarà confrontata con quella memorizzata.
Un po’ come è avvenuto per i sistemi legati alla tecnologia di riconoscimento dell'iride dell'occhio o dell'impronta digitale, si possono immaginare diverse applicazioni di questo brevetto, in particolare nel campo della sicurezza. Un controllo accessi più severo, l’apertura di porte intelligenti, anche quelle di un’automobile.
La tecnologia brevettata da Samsung potrebbe anche essere impiegata per l’autenticazione dei pagamenti mobili effettuati attraverso uno Smartwatch.
Non è possibile prevedere se, ed eventualmente quando, questa tecnologia arriverà sul mercato, dal momento che Samsung ci ha abituati a continue e innovative idee ed invenzioni che poi rimangono tali, senza diventare realtà.

Ultime News
Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google ha intenzione di rilanciare il suo social network Google Plus apportando alcune novità...

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung ha annunciato che i risultati dell’indagine sulla batteria del Galaxy Note 7 verranno...

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Huawei ha l’intenzione di integrare l'aggiornamento Android 7.0 Nougat su tutti i propri...

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media