APC
Cryptolocker, RackOne: il Cloud Backup un sistema per salvarsi dal virus criminoso

Cryptolocker, RackOne: il Cloud Backup un sistema per salvarsi dal virus criminoso

RackOne: "Per evitare problemi è meglio creare copie di sicurezza dei dati aziendali in luoghi sicuri come i Data Center".

Pubblicato: 25/02/2016 10:55

di: Redazione BitCity

   

Cryptolocker è un virus che, entrando nel sistema informatico tramite email, è in grado di crittografare i dati aziendali (bilanci, fornitori, gestionali, progetti, clienti…) rendendoli irrecuperabili. E per recuperarli viene chiesto un riscatto proprio da coloro che hanno diffuso il virus.
RackOne, il DataCenter in Provincia di Venezia, si interfaccia quotidianamente con aziende che hanno perso tutti i propri dati, sia in Italia che all’Estero. Per proteggere il business aziendale RackOne consiglia di creare copie di sicurezza dei dati aziendali in luoghi sicuri come i Data Center, facendo quello che tecnicamente di chiama Cloud Backup.
Solo alcuni dati: su oltre 1.000 clienti gestiti, RackOne ha riscontrato come oltre il 30% sia stato colpito da Cryptoloker nel corso del 2015, una cifra in costante aumento rispetto all’anno precedente in cui clienti infettati erano appena il 5%. La previsione è di un aumento di tale percentuale, se le Autorità non dovessero essere in grado in tempi brevi di arginare questo fenomeno palesemente criminale.
In caso di infezione dei sistemi, i Data Center sono in grado di ripristinare i file in tempi rapidi garantendo la continuità dal business delle aziende.
I dannida Cryptolocker sono incalcolabili: secondo il Ministero dell’Industria Inglese il 70% delle aziende che hanno subito un’ingente perdita di dati hanno chiuso entro 18 mesi. Secondo il National Archives & Record Administration di Washinton il 93% delle aziende che non ha avuto accesso ai dati per più di 10 giorni ha dichiarato bancarotta entro 12 mesi dall’evento. Di fronte a questo fenomeno le aziende devono adottare delle contromisure per salvare tutte le proprie informazioni.

Ultime News
Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Fastweb estende la copertura a banda ultralarga fino a 200 Megabit in 19 nuove città

Fastweb estende la copertura a banda ultralarga fino a 200 Megabit in 19 nuove città

Navigazione sempre più veloce “indoor” e anche “outdoor” grazie al servizio WOW FI.

Sunsiit, l’ombrellone a portata di click

Sunsiit, l’ombrellone a portata di click

L’app consente tra l’altro di scegliere la fila in spiaggia, il numero di ombrelloni e anche...

Spotify arriva su Windows Store

Spotify arriva su Windows Store

Spotify approda su Windows Store, ma al momento solo nella versione desktop per PC.

YouTube, arrivano i video verticali

YouTube, arrivano i video verticali

YouTube ha rinnovato il player video con l’introduzione di un nuovo layout che si adatta in base...

WhatsApp, arriva il supporto per l'invio di ogni tipo di file

WhatsApp, arriva il supporto per l'invio di ogni tipo di file

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno deciso di aggiungere il supporto all’invio di qualsiasi tipo...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media