APC
Google riconosce i luoghi con PlaNet

Google riconosce i luoghi con PlaNet

PlaNet è il nuovo software di Google in grado di riconoscere i luoghi di tutto il mondo. Un nuovo passo avanti per le intelligenze artificiali.

Pubblicato: 29/02/2016 18:45

di: redazione social media

   

Google compie un nuovo passo avanti nello sviluppo dell’Intelligenza Artificiale.
L’ultima novità del colosso di Mountain View è infatti PlaNet, un software che sfrutta la tecnologia di apprendimento ‘deep learning’ per riconoscere i luoghi nelle foto.
PlaNet è in grado di indicare i luoghi rappresentati in foto anche se sprovvisti di informazioni di geolocalizzazione e privi di elementi riconoscibili, quali elementi o paesaggi caratteristici.
I risultati ottenuti da Google sono sorprendenti: il software, messo in competizione con dieci esseri umani, esperti viaggiatori, ha vinto 28 volte su 50 identificando i luoghi del gioco online geoguessr.com.
Il funzionamento dell’algoritmo si fonda sull’identificazioni di particolari come strade, incroci e scorci: secondo quanto riportato dal sito del MIT Tech Review, PlaNet ha ottenuto i seguenti risultati su un campione di oltre due milioni di immagini di prova: nel 3,6% dei casi ha identificato l'esatta strada, nel 10,1% dei casi si è fermato alla città di provenienza.
La nazione è stata indovinata nel 28,4% dei casi e il continente quasi nella metà (48%).

Ultime News
Wacom Bamboo Tip, la nuova penna digitale per Android e iOS

Wacom Bamboo Tip, la nuova penna digitale per Android e iOS

La nuova penna digitale con punta fine assicura una maggiore compatibilità con molteplici...

Rete mobile: Wind Tre si conferma leader di mercato, seguita da Tim e Vodafone

Rete mobile: Wind Tre si conferma leader di mercato, seguita da Tim e Vodafone

Secondo i dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni diffusi dall’Agcom nel terzo trimestre le...

L'Agcom avvia procedimenti nei confronti di Samsung e di Apple

L'Agcom avvia procedimenti nei confronti di Samsung e di Apple

Sotto la lente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato gli aggiornamenti software...

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

 Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

I tour sono aperti a chiunque abbia compiuto 6 anni, fino ad un massimo di 35 partecipanti per...

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

I saldi di inizio anno fanno registrare un aumento delle spese da parte degli italiani del 34%...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media