APC
Snapchat, hacker colpiscono i dipendenti

Snapchat, hacker colpiscono i dipendenti

Snapchat ha subito nel fine settimana un cyberattacco: gli hacker, fingendosi l'a.d., hanno inviato una email ai dipendenti.

Pubblicato: 01/03/2016 17:55

di: redazione social media

   

Anche Snapchat, nota applicazione per lo scambio di messaggi che si auto-cancellano, ha dovuto fare i conti con gli attacchi informatici.
Nel fine settimana, infatti,
alcuni hacker hanno inviato e-mail di “phishing” ai dipendenti, spacciandosi per l’amministratore delegato, con lo scopo di estorcere informazioni sul personale.
Sfortunamente, un incauto indipendente è caduto in trappola rispondendo alla email. Snapchat, sul suo blog, ha tuttavia spiegato, scusandosi, che le informazioni passate in mano agli hacker riguardino solamente i salari degli impiegati: nessun pericolo quindi per i server della chat e i dati personali degli utenti.
La compagnia ha tenuto a precisare che l’attacco rappresenta un caso isolato, benché sia stato segnalato all’Fbi.
Ai dipendenti colpiti dalla fuga di dati la compagnia ha offerto due anni di assicurazione gratuita contro i furti di identità, mentre internamente nelle prossime settimane saranno raddoppiati i programmi di formazione su privacy e sicurezza.

   

Ultime News
InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

 Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

I tour sono aperti a chiunque abbia compiuto 6 anni, fino ad un massimo di 35 partecipanti per...

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

I saldi di inizio anno fanno registrare un aumento delle spese da parte degli italiani del 34%...

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media