APC
Facebook sotto accusa dall'Antitrust tedesco

Facebook sotto accusa dall'Antitrust tedesco

Nuovi guai in arrivo per Facebook in Germania: l'antitrust tedesca ha aperto una indagine per abuso di posizione dominante.

Pubblicato: 02/03/2016 18:35

di: redazione social media

   

Sembra non esserci pace per Facebook nell’ultimo periodo: dopo l’arresto in Brasile del vicepresidente dell’America Latina, in Germania è stata mossa un’altra accusa nei confronti del Social Network di Menlo Park.
L’Antitrust tedesco ha infatti aperto un’inchiesta per verificare la violazione di leggi per il trattamento di dati personali. Nella fattispecie, a Facebook viene mossa l’accusa di sfruttare la richiesta di dati personali, apparentemente utilizzati per costruire i profili degli utenti, per imporre spot pubblicitari mirati.
Se così fosse, sarebbe ammissibile ritenere che il social di Zuckerberg abbia violato i confini della libera concorrenza, occupando quest’ultimo una posizione dominante tra i Social Media.
Ad annunciare l’apertura dell’inchiesta è Andreas Mundt, presidente del Bundeskartellamt, l’omologo della nostra authority garante della concorrenza e del mercato: Facebook, attraverso un portavoce, ha tuttavia replicato: “Siamo convinti di aver seguito le leggi ma collaboreremo in maniera attiva con l’Antitrust per rispondere ai dubbi”.

Ultime News
3 presenta le nuove offerte natalizie con Netflix incluso

3 presenta le nuove offerte natalizie con Netflix incluso

3 arricchisce così le proprie offerte il proprio portafoglio di prodotti con l’intrattenimento on...

Zaveapp, il salvadanaio digitale per gli amanti del viaggio

Zaveapp, il salvadanaio digitale per gli amanti del viaggio

Zaveapp è un'applicazione che aiuta a risparmiare denaro per le proprie vacanze in modo facile e...

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media