Speciale SSD
Google sperimenta una nuova tipologia di pagamento con Hands Free

Google sperimenta una nuova tipologia di pagamento con Hands Free

Google Hands Free è un servizio di pagamento in via di sperimentazione: separato da Android Pay, permetterà di pagare mantenendo il telefono in tasca.

Pubblicato: 03/03/2016 19:30

di: redazione social media

   

Si chiama “Hand Free” ed è l’ultima novità di Google in via di sperimentazione a San Francisco. L’applicazione, il cui nome letteralmente significa “senza mani”, permetterà di effettuare pagamenti tramite comando vocale, tenendo il telefono in tasca.
Gli utenti dovranno infatti pronunciare, una volta alla cassa, la frase “Pago con Google”, e dopo un riconoscimento tramite foto da parte degli impiegati, la transazione verrà effettuata. Tra gli aderenti alla campagna di sperimentazione anche le catene McDonald’s e Papa John’s.
Google segue così il trend di sperimentazione che ha portato molte aziende a investire sulle transazioni via smartphone, benché l’utilizzo di queste ultime costituisca ancora una parte poco significativa dei pagamenti elettronici.
Hands Free, che sarà disponibile sia per iPhone, sia per Android, non ha nulla a che vedere con il sistema di pagamento Android Pay.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Waymo, società di Google, ha denunciato Uber, accusandolo di essersi appropriato di progetti che...

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Sembra che Huawei possa essere pronta a ufficializzare un nuovo smartphone, Huawei P10 Lite, che...

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

Il progetto, ideato da studenti e docenti dell’Università di Udine consente di donare libri...

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Smartphone Archos Graphite: Dual-lens camera, sensore finger print, USB-C & e molto altro a...

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Secondo una ricerca ESET, gli attacchi ransomware su dispositivi Android sono cresciuti del 50%...

Instagram, disponibili i post multipli

Instagram, disponibili i post multipli

Da oggi, su Instagram, è possibile selezionare fino a 10 contenuti (tra immagini e video) da...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media