Speciale SSD
Dal 19 marzo il Papa sarà su Instagram

Dal 19 marzo il Papa sarà su Instagram

Dal 19 marzo prossimo, Instagram avrà un utente speciale: si tratta di Papa Francesco, che si farà chiamare "Franciscus".

Pubblicato: 16/03/2016 12:00

di: redazione smartphone e app

   

Papa Francesco ha deciso di approdare su Instagram. 
Il nome scelto è "Franciscus" e il debutto è stato fissato per sabato 19 marzo prossimo.
L’annuncio è giunto dal Prefetto delle Comunicazioni del Vaticano, monsignor Dario Viganò.  
La data è stata scelta poichè il 19 marzo è la Festa di San Giuseppe, un santo molto caro a Papa Francesco, del quale ha anche una piccolo statua nel suo appartamento di Santa Marta.
Si tratta inoltre del terzo anniversario della Messa di inizio pontificato.
Pur non avendo grande dimestichezza con i dispositivi elettronici, il Pontefice sa che oggi comunicare significa anche saper utilizzare i social, soprattutto se si desidera trasmettere messaggi anche ai più giovani.
Il social più usato finora dal pontefice è stato Twitter, con milioni di follower che aumentano di mese in mese e con il messaggio di Francesco che è più o meno diventato un appuntamento quotidiano.  Dopo l’impaccio con i primi selfie, oggi lo vediamo sempre più sorridente di fronte alle centinaia di richieste della gente di ritrarsi insieme a lui con il telefonino.  
E così anche le sue foto, fatte dai milioni di persone che ha incontrato in questi tre anni, già sono sui social.
E'probabile che l’idea di sbarcare su Instagram sia maturata dopo l’incontro, lo scorso 26 febbraio, con Kevin Systrom, amministratore delegato e co-fondatore di Instagram.
"Abbiamo parlato del potere delle immagini come strumento per unire i popoli di diverse culture e lingue", ha affermato dopo l’incontro con il Papa lo stesso Systrom.

Ultime News
HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

L'86% degli italiani pensa che le banche siano più affidabili nella fornitura di sistemi di...

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

Sharing economy, innovazione e tecnologia incontrano l'economia tradizionale, per creare un...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media