Speciale SSD
Amazon, in arrivo i pagamenti con i selfie

Amazon, in arrivo i pagamenti con i selfie

Presto, su Amazon sarà possibile effettuare pagamenti attraverso i selfie, grazie a un sistema di autenticazione dei pagamenti tramite sorriso ed autoscatto.

Pubblicato: 16/03/2016 12:20

di: redazione social media

   

Amazon ha depositato un brevetto su un sistema di autenticazione dei pagamenti tramite sorriso ed autoscatto.
Nello specifico, il sistema elabora due tipi di input: uno motorio, come un sorriso, un occhiolino o un'altra espressione richiesta all'utente, per verificare che si tratti di una persona in carne ed ossa e non una foto, e un'immagine scattata al momento dell'identificazione con cui si verificherà, tramite biometria e software di riconoscimento facciale, l'identità di chi sta concludendo la transazione. 
L'idea è nata considerando che molti utenti Amazon hanno utilizzato app di gestione di password che non sono comunque invulnerabili da possibili furti e risultano scomode da utilizzare in quanto bisogna essere nascosti da occhi indiscreti ed aprire e chiudere un'app.
Il nuovo sistema, poi, in futuro potrebbe essere integrato ad Alexa, l'assistente digitale di Amazon già disponibile su Amazon Echo, Dot e Dash.
Per ora si tratta di un sistema per i pagamenti online, tuttavia l'idea è anche quella di inserirsi nel combattuto mercato dei sistemi di pagamenti contactless che stanno sempre più calcando la mano delle autenticazioni senza password o supporti fisici (come carta di credito o smartphone).



Ultime News
Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Google salva le ricerche web anche offline

Google salva le ricerche web anche offline

Google ha deciso di salvare le ricerche web anche in caso in cui non dovesse esserci la...

Telegram, arrivano chiamate vocali e temi personalizzati

Telegram, arrivano chiamate vocali e temi personalizzati

Il CEO di Telegram, Pavel Durov, ha dichiarato che presto arriveranno nellapp i temi...

Google Assistant potrebbe consentire di pagare

Google Assistant potrebbe consentire di pagare

Una stringa di codice trovata nella nuova versione beta dell'app ufficiale Google per Android...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media