Speciale SSD
Amazon, in arrivo i pagamenti con i selfie

Amazon, in arrivo i pagamenti con i selfie

Presto, su Amazon sarà possibile effettuare pagamenti attraverso i selfie, grazie a un sistema di autenticazione dei pagamenti tramite sorriso ed autoscatto.

Pubblicato: 16/03/2016 12:20

di: redazione social media

   

Amazon ha depositato un brevetto su un sistema di autenticazione dei pagamenti tramite sorriso ed autoscatto.
Nello specifico, il sistema elabora due tipi di input: uno motorio, come un sorriso, un occhiolino o un'altra espressione richiesta all'utente, per verificare che si tratti di una persona in carne ed ossa e non una foto, e un'immagine scattata al momento dell'identificazione con cui si verificherà, tramite biometria e software di riconoscimento facciale, l'identità di chi sta concludendo la transazione. 
L'idea è nata considerando che molti utenti Amazon hanno utilizzato app di gestione di password che non sono comunque invulnerabili da possibili furti e risultano scomode da utilizzare in quanto bisogna essere nascosti da occhi indiscreti ed aprire e chiudere un'app.
Il nuovo sistema, poi, in futuro potrebbe essere integrato ad Alexa, l'assistente digitale di Amazon già disponibile su Amazon Echo, Dot e Dash.
Per ora si tratta di un sistema per i pagamenti online, tuttavia l'idea è anche quella di inserirsi nel combattuto mercato dei sistemi di pagamenti contactless che stanno sempre più calcando la mano delle autenticazioni senza password o supporti fisici (come carta di credito o smartphone).



Ultime News
I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

Hi-tech e gaming i settori più ricercati. Tendenze tutte italiane: acquisti mirati ai figli e...

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

La nuova applicazione consente alle scuole di intraprendere campagne preventive e di far partire...

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

A febbraio arriva “Deep”, la serie franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino.

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Secondo i dati degli esperti di Eset, ScriptAttachment ha colpito nell’ultimo mese il 33% degli...

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Arriva l'offerta di Natale per smartphone, tablet e PC dedicata ai clienti privati ricaricabile e...

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Da quest’anno anche in Italia è possibile ricevere una chiamata o un video messaggio...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media