Speciale SSD
Apple, scoperta falla di sicurezza su iMessage

Apple, scoperta falla di sicurezza su iMessage

Alcuni ricercatori hanno scoperto un bug di iMessage, tramite il quale è possibile recuperare immagini e video inviati tramite la piattaforma. iOS 9.3 lo risolverà.

Pubblicato: 21/03/2016 21:15

di: redazione smartphone e app

   

Il sistema crittografico di Apple, al centro dell’attenzione nelle ultime settimane per lo scontro con l’Fbi, non è inviolabile.
Alcuni ricercatori della Johns Hopkins University hanno rilevato una falla di sicurezza nel sistema di messaggistica istantanea iMessage, tramite la quale è possibile accedere a messaggi, foto e video criptati inviati tramite la piattaforma.
Secondo quanto riporta il Washington Post, il bug riscontrato verrà corretto con l’ultimo aggiornamento del sistema operativo di Apple, iOS 9.3, il cui rilascio dovrebbe avvenire proprio nelle prossime ore.
Solamente allora, il team di ricercatori fornirà dettagli sulla falla.
Secondo quanto afferma Matthew Green, docente presso la Johns Hopkins, la falla in questione non permetterebbe all’Fbi di avere accesso ai dati personali degli utenti, come richiesto nelle precedenti settimane (è prevista per domani l’udienza in tribunale che vedrà Apple contrapposta all’Fbi): è tuttavia un segno che il sistema di crittografia di Cupertino non è inviolabile.

Ultime News
BlackBerry, in futuro addio smartphone

BlackBerry, in futuro addio smartphone

In futuro, BlackBerry non realizzerà più smartphone: la produzione dei prossimi dispositivi verrà...

In arrivo a ottobre Facebook at work

In arrivo a ottobre Facebook at work

A ottobre arriverà in tutto il Mondo Facebook at Work, la piattaforma dedicata alle aziende del...

Con Deezer Family la musica è un affare di famiglia

Con Deezer Family la musica è un affare di famiglia

Deezer lancia una nuova offerta per famiglie per condividere ricordi in musica.

Microsoft, Renault e Nissan insieme per l'auto connessa

Microsoft, Renault e Nissan insieme per l'auto connessa

Microsoft, Renault e Nissan insieme per lo sviluppo di servizi di mobilità di nuova generazione...

Arriva OpeNoise, l'app per misurare il rumore

Arriva OpeNoise, l'app per misurare il rumore

OpeNoise è un'app che permette di utilizzare i dispositivi portatili Android come fonometri per...

Allo, oltre un milione di download dal debutto

Allo, oltre un milione di download dal debutto

A soli tre giorni dal lancio, Allo, la chat di Google, ha superato un milione di download sui...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media