Speciale SSD
Attentati di Bruxelles, Facebook attiva il Safety Check

Attentati di Bruxelles, Facebook attiva il Safety Check

Facebook ha deciso di attivare la funzione "Safety Check", che permette agli iscritti di comunicare il loro status e di avvisare gli amici e i parenti sulle loro condizioni di salute.

Pubblicato: 22/03/2016 16:35

di: redazione social media

   

In seguito agli attentati che questa mattina hanno colpito Bruxelles, Facebook ha deciso di attivare la funzione "Safety Check", che permette agli iscritti di comunicare il loro status e di avvisare gli amici e i parenti sulle loro condizioni di salute.
L'attivazione del servizio a Bruxelles è arrivata dopo le richieste degli utenti.
Se state bene potete farlo sapere, tramite questa utile opzione, a familiari ed amici che, magari, non vivono in Belgio di modo che essi possano tirare un sospiro di sollievo.
E sono già moltissimi gli utenti che, di loro iniziativa, hanno modificato la propria immagine del profilo caricando la bandiera belga, proprio come era accaduto con quella francese a novembre, dopo gli attentati di Parigi.
l social network blu ha impiegato diverso tempo prima di abilitare la funzione, attirandosi le ire e le proteste di chi, soprattutto su Twitter, chiedeva di attivare immediatamente il tasto Safety Check per gestire l'emergenza.


Ultime News
Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google ha intenzione di rilanciare il suo social network Google Plus apportando alcune novità...

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung ha annunciato che i risultati dell’indagine sulla batteria del Galaxy Note 7 verranno...

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Huawei ha l’intenzione di integrare l'aggiornamento Android 7.0 Nougat su tutti i propri...

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media