i Facebook, arriva il robot che mostra le foto ai non vedenti | BitCity.it
APC
Facebook, arriva il robot che mostra le foto ai non vedenti

Facebook, arriva il robot che mostra le foto ai non vedenti

L'accessibility team di Facebook ha pensato di estendere le possibilità di interazione sulle fotografie anche agli utenti non vedenti o ipovedenti.

Pubblicato: 06/04/2016 15:15

di: redazione social media

   

L'accessibility team di Facebook, guidato dall’ex ricercatore Jeff Wieland, ha pensato di estendere le possibilità di interazione sulle fotografie anche agli utenti non vedenti o ipovedenti, grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale.
Nello specifico, ciò sarà possibile attraverso un sistema chiamato “automatic alternative text”, che sarà in grado di fornire una descrizione audio del contenuto delle immagini.
Tale sistema, rilasciato in una prima fase per iOS, sarà esteso progressivamente anche ad Android e agli utenti Web, ed è in grado di “riconoscere” gli oggetti ritratti nelle foto utilizzando il machine learning che aiuta il sistema a riconoscere la realtà e a fare previsioni attendibili usando complicati algoritmi sull’analisi dei dati già pubblicati.
Automatic alternative text prima identifica gli oggetti, e poi li “traduce” in audio utilizzando il servizio voiceOver degli iPhone.
La tecnologia può riconoscere facilmente gli oggetti di una serie di categorie, a partire da quelle che riguardano i trasporti ("automobile" "barca", "aeroplano"), la natura ("neve", "oceano", "tramonto"), gli sport, il cibo, e può arrivare a descrivere le caratteristiche e le espressioni delle persone, riconoscendo se sorridono, se sono bambini o adulti, o se hanno ad esempio baffi o barba, e possono riconoscere le caratteristiche di un selfie.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Check Point: le app anti-virus proteggono o infettano?

Check Point: le app anti-virus proteggono o infettano?

Check Pointscopre che un'applicazione, chiamata DU Antivirus Security, raccoglieva i dati degli...

Amazon Prime Video: accordo con 20th Century Fox per distribuire This Is Us

Amazon Prime Video: accordo con 20th Century Fox per distribuire This Is Us

L'accordo pluriennale comprende anche la diffusione con Prime Video della serie horror The...

Mytaxi arriva a Torino

Mytaxi arriva a Torino

Con oltre 150 tassisti registrati, mytaxi arriva a Torino offrendo il 50% di sconto su tutte le...

SafeCity: arriva il social network italiano per la sicurezza partecipata

SafeCity: arriva il social network italiano per la sicurezza partecipata

Citel lancia la prima community che mette in rete i cittadini creando un filo diretto con le...

Google, arriva il pulsante

Google, arriva il pulsante "Apri nel Play Store"

Google ha introdotto il pulsante "Apri nel Play Store" che rimanda direttamente alla pagina...

Galaxy Note 8, boom di vendite in Corea nel primo weekend

Galaxy Note 8, boom di vendite in Corea nel primo weekend

In Corea, nei primi due giorni di commercializzazione, sono stati venduti più di 270mila Samsung...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media