Speciale SSD
Microsoft, email a pagamento con Outlook Premium

Microsoft, email a pagamento con Outlook Premium

Microsoft sta testando le email a pagamento con Outlook Premium, attualmente disponibile solo su invito e senza pubblicità.

Pubblicato: 06/04/2016 18:25

di: redazione social media

   

È disponibile, solamente su invito, Outlook Premium, la nuova versione della piattaforma dedicata elle email di Microsoft.
Il colosso di Redmond ha deciso di testare la novità, che sarà a pagamento e senza pubblicità, su un gruppo di utenti selezionati.
Secondo il sito Thurrott.com, la nuova versione garantirà agli utenti cinque indirizzi di posta elettronica personalizzati, esenti da inserzioni pubblicitarie e con una funzione di condivisione del calendario migliorata.
Il servizio dovrebbe essere gratuito per gli abbonati a Office 365, mentre per tutti gli altri avrà un costo di 4 dollari al mese dopo un anno di prova senza costi.
Sempre secondo il sito Thurrott.com, tuttavia, Outlook Premium è ancora sotto attento studio e non è certo che possa superare la fase pilota.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Google salva le ricerche web anche offline

Google salva le ricerche web anche offline

Google ha deciso di salvare le ricerche web anche in caso in cui non dovesse esserci la...

Telegram, arrivano chiamate vocali e temi personalizzati

Telegram, arrivano chiamate vocali e temi personalizzati

Il CEO di Telegram, Pavel Durov, ha dichiarato che presto arriveranno nellapp i temi...

Google Assistant potrebbe consentire di pagare

Google Assistant potrebbe consentire di pagare

Una stringa di codice trovata nella nuova versione beta dell'app ufficiale Google per Android...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media