APC
Google ha creato Goals per il nostro tempo libero

Google ha creato Goals per il nostro tempo libero

Google ha annunciato il rilascio di Goals, una nuova funzione dell'app Calendar che ci consentirà di programmare in modo intelligente le attività del nostro tempo libero.

Pubblicato: 14/04/2016 14:50

di: redazione smartphone e app

   

 

Google ha annunciato il rilascio di una nuova funzione nella sua applicazione Calendar, per iOS e Android: si tratta di “Goals”, che ci consentirà di programmare in modo intelligente le attività del nostro tempo libero.
Calendar, come è noto, è il servizio di gestione degli impegni quotidiani che da 10 anni organizza le incombenze, gli eventi, gli impegni lavorativi e i momenti di tempo libero di milioni di persone in tutto il mondo.
L’ultimo aggiornamento di Calendar, per app iOS e Android, ha introdotto una nuova funzionalità chiamata “Goals”, che significa “obiettivi”, che consentirà di scegliere diversi parametri della nostra attività di tempo libero.
Sarà possibile scegliere il tipo di attività, come una partita di tennis, scegliere quanto tempo dedicare all’attività (es. 2 ore) e quante volte a settimana farla (diciamo 2). 
Stabiliti tutti questi parametri, Goals andrà a scandagliare il nostro Calendario e piazzerà la nostra attività nei giorni non già occupati da altri impegni. Nel caso in cui sopraggiungesse un nuovo impegno lavorativo o fosse necessario rimandare l’attività programmata, Goals si occuperà anche di trovarci un nuovo “buco libero” nella nostra agenda digitale.
Naturalmente, Goals è anche dotato di intelligenza artificiale: tramite un algoritmo di “machine learning”, Goals, con il tempo, imparerà a conoscerci sempre meglio e sarà sempre più brava nel pianificarci le attività di tempo libero.
Per poter fruire di questa nuova funzione, non si dovrà far altro che attendere il rilascio dell’ultima versione di Calendar sul proprio device mobile.

Ultime News
3 presenta le nuove offerte natalizie con Netflix incluso

3 presenta le nuove offerte natalizie con Netflix incluso

3 arricchisce così le proprie offerte il proprio portafoglio di prodotti con l’intrattenimento on...

Zaveapp, il salvadanaio digitale per gli amanti del viaggio

Zaveapp, il salvadanaio digitale per gli amanti del viaggio

Zaveapp è un'applicazione che aiuta a risparmiare denaro per le proprie vacanze in modo facile e...

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media