APC
WhatsApp, in arrivo un'applicazione per desktop su Windows e Mac OS?

WhatsApp, in arrivo un'applicazione per desktop su Windows e Mac OS?

Trovate alcune tracce nei file di traduzione per gli sviluppatori della chat, che potrebbe lanciare nel software per computer anche segreteri telefonica e videochiamata.

Pubblicato: 02/05/2016 10:20

di: Redazione BitCity

   

Un client ufficiale per WhatsApp per desktop sembrerebbe in procinto di partire. Per Windows e per Mac OS, niente Linux almeno per ora. Tracce in tal senso si troverebbero nelle stringhe di testo che si trovano nei file di traduzione per gli sviluppatori. Nel caso in questione si tratterebbe di un software a sé stante, con un numero maggiore di funzioni rispetto alla versione web dell'applicazione, addirittura potrebbe e guagliare, a livello di funzionalità, quelle presenti nella versione per smartphone.
Il client nativo per computer è sempre stato uno dei punti di forza di altre applicazioni per l'instant messagging come Telegram, consentendo all’utente di utilizzare il servizio da qualsiasi postazione senza necessariamente disporre del proprio smartphone.
Whatsapp ci ha messo una pezza qualche mese fa lanciando Whatsapp Web, raggiungibile via browser, che permette di eseguire un mirroring di quello che accade nell’app sul telefono, il quale deve comunque essere collegato e a portata di mano. Le novità di cui parliamo oggi potrebbero però pareggiare i conti sotto questo punto di vista: grazie ad alcune stringhe di testo da tradurre viene chiaramente a galla che l’azienda sta lavorando per affiancare al servizio web dei veri e propri client desktop per Windows e Mac.



Ultime News
Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Sindaco Sala: "Sarà un ottimo strumento per abbattere il divario digitale tra il centro e le...

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

Le integrazioni con l'app di Apple TV, Remote e universal research di Siri renderanno davvero...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media