Speciale SSD
Bimbo di 10 anni scopre un bug su Instagram, premiato

Bimbo di 10 anni scopre un bug su Instagram, premiato

Un bimbo finlandese di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.

Pubblicato: 04/05/2016 15:25

di: redazione smartphone e app

   

Un bimbo di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.
Nello specifico, un bambino di nome Jani, di Helsinki, ha scoperto la vulnerabilità su Instagram nello scorso mese di marzo.
La falla di sicurezza ha permesso al giovane ricercatore di eliminare i commenti e descrizioni collegate alle foto condivise dagli utenti su Instagram semplicemente inserendo del codice dannoso nel campo commento.
Le fonti riportano che il bug non imponeva limiti su ciò che era possibile eliminare e, come Jani ha detto in un'intervista rilasciata al Iltalehti, egli "sarebbe stato in grado di eliminare chiunque, anche Justin Bieber".
La falla di sicurezza è stata comunicata ai gestori della piattaforma di proprietà di Facebook attraverso il programma che appositamente è stato aperto per segnalare bug.
Jani ha fornito la prova del bug eliminando un commento su un account di prova, e a quel punto il team di Facebook ha riconosciuto il problema e ha sviluppato un fix per risolvere la vulnerabilità.
Il social network blu, attraverso il programma di segnalazione bug, premia i ricercatori con un minimo di 500 dollari, con il valore della ricompensa che aumenta a seconda della gravità del problema.
Occorre ricordare che chiunque può partecipare al programma di segnalazione bug di Facebook, basta solo che sia in grado di dimostrare come agire la falla.


Ultime News
Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Google fa causa a Uber per la guida autonoma

Waymo, società di Google, ha denunciato Uber, accusandolo di essersi appropriato di progetti che...

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Ultime novità su Huawei P10 Lite

Sembra che Huawei possa essere pronta a ufficializzare un nuovo smartphone, Huawei P10 Lite, che...

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

“Unebook per Amatrice”: i kindle di Amazon per la nuova biblioteca digitale di Amatrice

Il progetto, ideato da studenti e docenti dell’Università di Udine consente di donare libri...

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Archos: al MWC 2017 l'azienda presenta gli smartphone ARCHOS 50 e 55 Graphite

Smartphone Archos Graphite: Dual-lens camera, sensore finger print, USB-C & e molto altro a...

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Android, incremento dei ransomware del 50% in un anno

Secondo una ricerca ESET, gli attacchi ransomware su dispositivi Android sono cresciuti del 50%...

Instagram, disponibili i post multipli

Instagram, disponibili i post multipli

Da oggi, su Instagram, è possibile selezionare fino a 10 contenuti (tra immagini e video) da...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media