APC
Bimbo di 10 anni scopre un bug su Instagram, premiato

Bimbo di 10 anni scopre un bug su Instagram, premiato

Un bimbo finlandese di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.

Pubblicato: 04/05/2016 15:25

di: redazione smartphone e app

   

Un bimbo di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.
Nello specifico, un bambino di nome Jani, di Helsinki, ha scoperto la vulnerabilità su Instagram nello scorso mese di marzo.
La falla di sicurezza ha permesso al giovane ricercatore di eliminare i commenti e descrizioni collegate alle foto condivise dagli utenti su Instagram semplicemente inserendo del codice dannoso nel campo commento.
Le fonti riportano che il bug non imponeva limiti su ciò che era possibile eliminare e, come Jani ha detto in un'intervista rilasciata al Iltalehti, egli "sarebbe stato in grado di eliminare chiunque, anche Justin Bieber".
La falla di sicurezza è stata comunicata ai gestori della piattaforma di proprietà di Facebook attraverso il programma che appositamente è stato aperto per segnalare bug.
Jani ha fornito la prova del bug eliminando un commento su un account di prova, e a quel punto il team di Facebook ha riconosciuto il problema e ha sviluppato un fix per risolvere la vulnerabilità.
Il social network blu, attraverso il programma di segnalazione bug, premia i ricercatori con un minimo di 500 dollari, con il valore della ricompensa che aumenta a seconda della gravità del problema.
Occorre ricordare che chiunque può partecipare al programma di segnalazione bug di Facebook, basta solo che sia in grado di dimostrare come agire la falla.


Ultime News
Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Sindaco Sala: "Sarà un ottimo strumento per abbattere il divario digitale tra il centro e le...

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

Le integrazioni con l'app di Apple TV, Remote e universal research di Siri renderanno davvero...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media