Speciale SSD
Oracle e Google in tribunale per il copyright di Java

Oracle e Google in tribunale per il copyright di Java

Oracle e Google tornano oggi in tribunale per una disputa sui diritti d'autore iniziata sei anni fa.

Pubblicato: 09/05/2016 16:05

di: redazione social media

   

Oracle e Google tornano oggi in tribunale nell'ambito di una disputa sui diritti d'autore iniziata sei anni fa.
Nello specifico, Oracle accusa Big G di avere usato parti di Java (creato da Sun Microsystems, poi acquisito da Oracle) senza permesso.
Nel 2012, una giuria decise che il Colosso di Mountain View aveva violato i diritti di Oracle ma poi un giudice stabilì nel 2014 che un software non può essere coperto dal diritto d'autore.
Entrambe le società sostengono di difendere l'innovazione.
Oracle dice che permettendo a Google di usare gratuitamente Java, scoraggerebbe le aziende di software dal cercare innovazione.
Dal canto suo, Google è convinta che pagare una multa salata e le commissioni per la licenza spingerebbe i programmatori a non usare parte del software per creare app e programmi.
HP, Red Hat e Yahoo si sono schierati con Google sostenendo che Java non può essere protetto dal diritto d'autore.
Microsoft, invece, sta con Oracle.
A prescindere dall'esito del processo, entrambe le aziende hanno fatto sapere che quasi certamente faranno ricorso.

Ultime News
Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google ha intenzione di rilanciare il suo social network Google Plus apportando alcune novità...

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung ha annunciato che i risultati dell’indagine sulla batteria del Galaxy Note 7 verranno...

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Huawei ha l’intenzione di integrare l'aggiornamento Android 7.0 Nougat su tutti i propri...

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media