Speciale SSD
Nasce Menoo, l'app del food delivery e take away

Nasce Menoo, l'app del food delivery e take away

Per finanziare il lancio, che partirà da Roma per poi espandersi in altre città, menoo ha scelto la piattaforma di equity crowdfunding Equinvest.it, società di venture capital online.

Pubblicato: 17/05/2016 14:35

di: Redazione BitCity

   

E' iniziato ufficialmente il 10 maggio, con il lancio sulla piattaforma di equity crowdfunding Equinvest.it, lo start-up di menoo, piattaforma web e mobile che consente all’utente di ordinare cibo di qualità dai migliori ristoranti, scegliendo tra l’asporto e la consegna a domicilio in tempi rapidissimi.
Il servizio di menoo garantisce – in particolare ai ristoratori per la fase di consegna - requisiti fondamentali che vanno dall’evasione dell’ordine entro trenta/trentacinque minuti (otto/dieci minuti dal ritiro al ristorante) dal momento della ricezione presso il ristorante alla consegna al cliente finale; la possibilità di gestire le procedure su tablet (fornito da menoo) per velocizzarle e di escludere alcuni piatti del proprio menù.
Inoltre, un packaging termico di alta qualità e la tracciabilità tramite GPS del fattorino che effettua la consegna.

Come funziona menoo? 
Basta inserire il proprio indirizzo o CAP nell’apposito spazio situato in homepage per visualizzare tutti i ristoranti che consentono l’asporto o la consegnano a domicilio. Si sceglie poi il ristorante che si preferisce - secondo i propri gusti o altri parametri di valutazione - si compila l’ordine in base ai piatti disponibili nel menu e si effettua il pagamento online. L’ordine viene immediatamente inoltrato e preparato dal ristoratore, che indicherà una tempistica approssimativa che sarà notificata al cliente. Se si è scelto l’asporto il cliente ritirerà il pasto direttamente presso il ristorante prescelto. Se si è scelta la consegna a domicilio (costo fisso 3€) la richiesta arriverà immediatamente anche ai menoodrivers - con una priorità data dal loro rating - e, una volta accettata, provvederanno velocemente a raggiungere il ristorante per il ritiro dei pasti ordinati e alla consegna al cliente. Dal momento esatto del ritiro, tramite l’app di menoo, il cliente potrà visualizzare il percorso dei fattorini verificando dove si trova il pasto ordinato e la stima del tempo di consegna.

Chi sono i menoodrivers?
I menoodrivers non sono dei “dipendenti”, ma persone che desiderano avere un guadagno extra e per questo, nel loro tempo libero, diventano fattorini. Tutto quello di cui hanno bisogno è uno smartphone e un mezzo di trasporto. Tramite l’app di menoo i menoodrivers comunicheranno il loro stato di servizio, iniziando quindi a ricevere richieste di consegna, che valuteranno in base alla tipologia e alla zona di consegna. I menoodrivers vengono valutati direttamente dagli utenti al termine di ogni consegna, oltre che per la loro velocità, anche per la loro efficienza e la qualità del servizio. Sulla base del loro “rating” otterranno un maggior numero di consegne e maggiori incentivi, contribuendo ad offrire agli utenti un servizio efficiente e di qualità.

Ultime News
Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google Plus, in arrivo una nuova versione

Google ha intenzione di rilanciare il suo social network Google Plus apportando alcune novità...

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung, il 23 gennaio la verità sulla batteria del Note 7

Samsung ha annunciato che i risultati dell’indagine sulla batteria del Galaxy Note 7 verranno...

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Sui dispositivi Huawei presto l'aggiornamento Android 7.0 Nougat

Huawei ha l’intenzione di integrare l'aggiornamento Android 7.0 Nougat su tutti i propri...

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

Due startupper italiani dietro RipCemetery, l'App per ricordare i cari scomparsi

RipCemetery è il nuovo modo social per ricordare i propri cari scomparsi, siano persone o animali.

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona

LG G6 verrà presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona: l'evento si terrà alle 12.00...

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

Gli smartphone del futuro potranno avere batterie ignifughe

I ricercatori della Stanford University hanno realizzato una batteria ignifuga che può estinguere...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media