Speciale SSD
Google lancia il car pooling con Waze

Google lancia il car pooling con Waze

Google sta per lanciare un'app, attraverso Waze, che consentirà a chi si sposta in auto di condividere il viaggio con altre persone.

Pubblicato: 18/05/2016 15:00

di: redazione social media

   

Google è in procinto di lanciare un'app che consentirà a chi si sposta in auto di condividere il viaggio con altre persone.
Nello specifico, è stato recentemente presentato un programma pilota di "carpooling", che permette a varie migliaia di abitanti dell'area di San Francisco di ricevere o dare un passaggio verso il posto di lavoro a utenti dell'app per il monitoraggio del traffico Waze, di proprietà di Alphabet.
Chi chiede il passaggio pagherà agli autisti 54 centesimi per miglio.
La società ha dichiarato che non tratterrà una parte della somma durante la fase sperimentale del servizio.
Ricordiamo che negli anni passati, Google era un alleato Uber: nel 2013 google ventures aveva investito 250 milioni di dollari nella startup della silicon valley e aveva stretto una collaborazione per prenotare gli spostamenti con Uber tramite google maps.
I rapporti hanno avuto una tensione dopo che Uber ha pianificato di sviluppare tecnologie proprie per la mappatura e per le auto senza conducente, fronti su cui Alphabet è al lavoro da tempo.

Ultime News
HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

L'86% degli italiani pensa che le banche siano più affidabili nella fornitura di sistemi di...

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

Sharing economy, innovazione e tecnologia incontrano l'economia tradizionale, per creare un...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media