APC
Sconfitto il ransomware TeslaCrypt: ESET rilascia il tool di decodifica

Sconfitto il ransomware TeslaCrypt: ESET rilascia il tool di decodifica

Gli autori del malware hanno consegnato ad un ricercatore di ESET la chiave di decodifica universale.

Pubblicato: 20/05/2016 11:45

di: Redazione BitCity

   

I ricercatori di ESET hanno messo a disposizione uno strumento gratuito di decodifica in grado di sbloccare i file modificati da tutte le ultime varianti di Teslacrypt (v3 o v4) e i cui file criptati hanno estensioni .xxx, .ttt, .micro, .mp3.
Questo risultato è stato possibile grazie all'attività di un ricercatore di ESET, che ha contattato in forma anonima gli autori del famoso malware fingendosi una vittima e chiedendo la chiave master per la decodifica.
Sorprendentemente, gli autori del malware hanno consegnato spontaneamente la chiave di decodifica universale, consentendo così ad ESET di rilasciare il tool di decodifica.
Gli esperti di ESET ricordano che il ransomware è attualmente una delle peggiori forme di minaccia alla sicurezza informatica e che la prevenzione è essenziale per proteggere gli utenti. E' importante quindi mantenere aggiornato il sistema operativo e i software installati sul computer, utilizzare un'efficace soluzione di sicurezza con molteplici livelli di protezione ed effettuare il backup periodico di tutti i dati importanti e di valore in un percorso offline, come per esempio un disco esterno.
Gli esperti di ESET suggeriscono inoltre di porre molta attenzione quando si clicca su link o su file presenti nelle email o nel browser, in special medo se il messaggio arriva da un mittente sconosciuto.

Ultime News
InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

 Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

I tour sono aperti a chiunque abbia compiuto 6 anni, fino ad un massimo di 35 partecipanti per...

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

I saldi di inizio anno fanno registrare un aumento delle spese da parte degli italiani del 34%...

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media