Speciale SSD
I computer e le smart TV ci spiano se dotate di una videocamera?

I computer e le smart TV ci spiano se dotate di una videocamera?

Computer e smart TV possono spiarci se dotate di una videocamera e se caratterizzate da un sistema di sicurezza poco innovativo e semplice da scardinare.

Pubblicato: 24/05/2016 15:30

di: redazione social media

   

Come ben si sa, qualsiasi dispositivo connesso a Internet può essere più o meno facilmente hackerato.
Il concetto vale quindi per computer, smart TV e soprattutto per qualsiasi apparecchiatura dotata di una videocamera.
Il succo della questione è sempre quello della sicurezza, poiché costruire barriere protettive difficili da esser abbattute dagli hacker di turno rappresenta il problema più importante.
La conclusione pertanto è che computer e smart TV possono spiarci se dotate di una videocamera e, soprattutto, se caratterizzate da un sistema di sicurezza poco innovativo e semplice da scardinare.
Numerosi i casi negli anni scorsi e ultimo l’episodio risale ad alcuni giorni fa, in cui una coppia britannica è stata spiata durante l'intimità dalla webcam della propria smart TV: questi fatti hanno messo in evidenza tale probelma.
Se il televisore non è equipaggiato di meccanismo di sicurezza adeguato a creare una barriera protettiva in presenza di incursioni hacker, il pericolo c’è.
I produttori stanno quindi costruendo tutta una serie di accorgimenti sui propri prodotti finalizzati a lenire episodi del genere: password, pin, riconoscimento facciale, impronte digitali e via dicendo.
Un consiglio? Semplice, forse un po’ datato ma comunque efficace: meglio conservare immagini, video strettamente personali dentro una chiavetta USB o CD o più in generale su dispositivi non connessi alla rete, piuttosto che salvarli dentro l’hard disk del computer o, peggio ancora, sul cloud.


Ultime News
I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

Hi-tech e gaming i settori più ricercati. Tendenze tutte italiane: acquisti mirati ai figli e...

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

La nuova applicazione consente alle scuole di intraprendere campagne preventive e di far partire...

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

A febbraio arriva “Deep”, la serie franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino.

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Secondo i dati degli esperti di Eset, ScriptAttachment ha colpito nell’ultimo mese il 33% degli...

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Arriva l'offerta di Natale per smartphone, tablet e PC dedicata ai clienti privati ricaricabile e...

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Da quest’anno anche in Italia è possibile ricevere una chiamata o un video messaggio...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media