Speciale SSD
Su Twitter, più spazio alle parole

Su Twitter, più spazio alle parole

Twitter darà più spazio ai propri utenti per parlare e condividere, togliendo il limite dei 140 caratteri.

Pubblicato: 26/05/2016 16:10

di: redazione social media

   

Twitter ha deciso di dare ai propri utenti più spazio per parlare e condividere.
Nello specifico, la società ha annunciato che alleggerirà il limite dei 140 caratteri togliendo di mezzo alcune regole che creavano confusione.
I 140 caratteri conteggiati saranno unicamente di testo.
Tradotto in pratica, ciò significa che quando si “tagga” una persona usando il simbolo @, il suo nome non verrà conteggiato.
Anche foto, video, GIF e sondaggi non faranno più parte del conteggio.
Twitter faciliterà così le conversazioni di gruppo poiché si potranno inserire svariate persone senza doversi preoccupare del raggiungimento del limite e darà più spazio alle parole.
Sono inoltre cambiate altre regole.
Per esempio, se prima bisognava inserire un punto prima del simbolo @ affinché il tweet di risposta a un utente fosse visibile a tutti, con le nuove regole ciò non sarà più necessario: i tweet aranno visibili a tutti, a meno che le impostazioni del profilo non prevedevano altrimenti. Inoltre, si potrà citare o ritwittare un proprio tweet precedentemente pubblicato.
Tali cambiamenti non saranno tuttavia immediati, ma avverranno nel corso dei prossimi mesi.
La società prevede inoltre ulteriori modifiche al modo di usare Twitter: “abbiamo in programma di aiutarti a ottenere di più con i tuoi tweet. Stiamo esplorando nuovi modi per semplificare gli attuali utilizzi e aggiungerne di nuovi senza compromettere la brevità e la velocità uniche che rendono Twitter il miglior luogo commentare in diretta, restare connessi e conversare”


Ultime News
Libero e Virgilio adottano Bing come nuovo motore di ricerca

Libero e Virgilio adottano Bing come nuovo motore di ricerca

Bing fornirà ai due portali di Italiaonline sia i risultati organici di ricerca sia i link...

Amazon potrebbe diventare un corriere in futuro

Amazon potrebbe diventare un corriere in futuro

Alcune indiscrezioni rivelano che Amazon vorrebbe diventare corriere e quindi occuparsi...

BlackBerry, in futuro addio smartphone

BlackBerry, in futuro addio smartphone

In futuro, BlackBerry non realizzerà più smartphone: la produzione dei prossimi dispositivi verrà...

In arrivo a ottobre Facebook at work

In arrivo a ottobre Facebook at work

A ottobre arriverà in tutto il Mondo Facebook at Work, la piattaforma dedicata alle aziende del...

Con Deezer Family la musica è un affare di famiglia

Con Deezer Family la musica è un affare di famiglia

Deezer lancia una nuova offerta per famiglie per condividere ricordi in musica.

Microsoft, Renault e Nissan insieme per l'auto connessa

Microsoft, Renault e Nissan insieme per l'auto connessa

Microsoft, Renault e Nissan insieme per lo sviluppo di servizi di mobilità di nuova generazione...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media