APC
Collaborazione a lungo termine tra Microsoft e Xiaomi

Collaborazione a lungo termine tra Microsoft e Xiaomi

Il produttore cinese di smartphone Xiaomi ha annunciato una partnership con Microsoft per lo scambio di brevetti.

Pubblicato: 01/06/2016 15:40

di: redazione social media

   

Il gruppo industriale Xiaomi, primo produttore cinese di smartphone, ha annunciato una partnership con l'americana Microsoft, per lo scambio di brevetti.
L’obiettivo è quello di consolidare la propria espansione internazionale.
L’accordo, definito  "collaborazione a lungo termine", prevede scambi reciproci di brevetti, ma anche l'impegno da parte del gruppo cinese di pre-installare sui propri smartphone alcuni software di punta di Microsoft, come Office e Skype.
Da non scordare che i telefoni di Xiaomi funzionano con il sistema operativo Android di Google. Xiaomi aveva però già  lavorato con Microsoft per il tablet Mi Pad.
Negli ultimi anni Xiaomi è passata da start-up a gruppo industriale, imponendosi al primo posto nelle vendite di smartphone in Cina, davanti ad Apple e Samsung.
A livello mondiale invece, in base ai dati del quarto trimestre 2015, Xiaomi copriva solo il 4,6% del mercato degli smartphone, preceduta dall’altra casa cinese Huawei (8,1%).


Ultime News
UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Vodafone rinnova l'offerta Vodafone One

Vodafone rinnova l'offerta Vodafone One

Con Vodafone One, IperFibra, 4.5G per tutta la famiglia e Vodafone TV. E da oggi arriva la nuova...

Ericsson aderisce al progetto Roma5G

Ericsson aderisce al progetto Roma5G

Ericsson metterà a disposizione le proprie soluzioni tecnologiche in ambito 5G, affinché la...

Google Play: il malware AdultSwine mostra immagini porno nelle app di gaming

Google Play: il malware AdultSwine mostra immagini porno nelle app di gaming

Tra l'altro questo malware induce gli utenti a registrarsi ai servizi premium a spese dell'utente.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media