Speciale SSD
Tony Fadell, inventore dell'iPod, lascia Nest

Tony Fadell, inventore dell'iPod, lascia Nest

Tony Fadell, papà dell'iPod, abbandona la guida di Google Nest. Rimarrà consigliere di Alphabet.

Pubblicato: 07/06/2016 09:00

di: redazione social media

   

Tony Fadell ha annunciato di aver abbandonato Google Nest, società di domotica cofondata nel 2010 e poi venduta a Google nel 2014 per 3,2 miliardi di dollari.
L’ex ceo ne ha dato notizia in un post sul blog della stessa società, pur non indicando esplicitamente le motivazioni che lo hanno portato a tale scelta.
Hanno però certamente influito i risultati poco brillanti degli ultimi tempi e il difficile rapporto con i dipendenti.
Fadell, che all’epoca in cui lavorava in Apple fu inventore dell’iPod, rimarrà consigliere di Alphabet, la casa madre di Google.
Così si legge in un passo del post: "Dopo sei anni in Nest, lascio la società nelle mani di un team forte ed esperto" e con una "roadmap dei prodotti per i prossimi due anni".
Lo stesso Fadell ha dichiarato di aver segretamente investito in oltre cento startup negli ultimi dieci anni.
Felice della permanenza in Alphabet, Larry Page, numero uno di quest’ultima: “Sotto la guida di Tony, Nest ha fatto diventare mainstream la casa connessa. È un vero visionario e non vedo l'ora di continuare a lavorare con lui".Al posto di Fadell sarà a capo di Nest Marwan Fawaz, ex vicepresidente di Motorola Mobility.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

L'86% degli italiani pensa che le banche siano più affidabili nella fornitura di sistemi di...

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

Sharing economy, innovazione e tecnologia incontrano l'economia tradizionale, per creare un...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media