APC
Facebook nasconde i post dalla Timeline

Facebook nasconde i post dalla Timeline

Facebook permetterà ai suoi utenti di pubblicare post che potranno apparire solamente nel News Feed e tra i risultati del motore di ricerca ma non all’interno della timeline degli utenti.

Pubblicato: 08/06/2016 17:15

di: redazione social media

   

E' possibile che in futuro Facebook permetterà ai suoi utenti di pubblicare post che potranno apparire solamente nel News Feed e tra i risultati del motore di ricerca ma non all’interno della timeline degli utenti.
Si tratta di una funzionalità attualmente in fase di test presso un numero selezionato di utenti del social network e che dunque potrebbe arrivare prossimamente per tutti anche se, è bene evidenziarlo, Facebook sperimenta tante novità ogni giorno ma non tutte diventano poi disponibili per tutti.
Questa opzione ricorda la funzione presente su Snapchat che permette di condividere post a tempo. L’utilizzo è estremamente banale. Accanto al campo di testo gli utenti troveranno l’opzione “Hide From Your Timeline“.
Selezionando questa voce il messaggio non apparirà all’interno del diario ma solamente nel News Feed e tra i risultati del motore di ricerca.
Facebook ha evidenziato che questa novità è in fase di sperimentazione per verificare se sia possibile aiutare ulteriormente gli utenti ad ordinare il proprio diario nascondendo quei messaggi che non si intendono fare vedere nella timeline. Una funzione analoga esiste già, tuttavia questa nuova opzione dovrebbe aiutare ulteriormente gli iscritti a gestire i loro messaggi.
I messaggi, però, non spariranno e chi li ha scritti potrà sempre trovarli all’interno del menu “I tuoi post“.
Facebook, dunque, sperimenta l’ennesima funzionalità in grado di ottimizzare l’esperienza d’uso dei suoi iscritti.Nessuna menzione sul possibile debutto di questa funzione ma solo la certezza che il social network è impegnato ad accontentare le necessità di tutti i suoi moltissimi iscritti.

Ultime News
Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Si guarda la vetrina, ma poi si compra online. Un acquirente su due sceglie con lo smartphone.

Nuova campagna malware su Google Play

Nuova campagna malware su Google Play

Il malware, soprannominato Judy, è un adware auto-click che è stato trovato su 41 app sviluppate...

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

Ora la protezione copre anche servizi come corsi di formazione, foto digitali, biglietti...

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

Utenti di WhatsApp fate attenzione all'ultima truffa che circola sulla celebre app di...

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media