APC
Vodafone e PayPal partner in Italia per i pagamenti via smartphone

Vodafone e PayPal partner in Italia per i pagamenti via smartphone

Per pagare con Vodafone Pay, i clienti possono effettuare l’acquisto semplicemente avvicinando il telefono al POS contactless, senza dover aprire l’applicazione.

Pubblicato: 28/06/2016 10:45

di: Redazione BitCity

   

Vodafone e PayPal hanno annunciato un accordo che, per la prima volta in Italia, consente di effettuare pagamenti contactless tramite smartphone Android in negozi, ristoranti e altre attività commerciali utilizzando un account PayPal con Vodafone Pay ovunque siano accettate le carte Visa contactless.
Vodafone Pay è il primo servizio in Italia che permette di utilizzare il proprio smartphone per i pagamenti in mobilità e permette ai consumatori di aggiungere tutte le carte di credito Visa e MasterCard, la maggior parte delle prepagate e, da oggi, anche il proprio account PayPal.
Vodafone Pay è la sezione dedicata ai pagamenti dell’applicazione Vodafone Wallet, disponibile su Google Play e compatibile con la maggior parte degli smartphone con sistema operativo Android dotati di SIM NFCVodafone.
Grazie a questa partnership con Vodafone, gli utenti PayPal possono collegare il proprio account PayPal a Vodafone Pay  e pagare beni e servizi attraverso tutti i POS Visa contactless presenti nel territorio nazionale, e nei milioni POS contactless che accettano carte Visa a livello mondiale, tenendo semplicemente il proprio smartphone vicino al terminale di pagamento.
Per tenere traccia di tutti i pagamenti, dopo ogni acquisto, il cliente riceve immediatamente una notifica con l’esito dell’operazione e può anche accedere all’app Vodafone Pay con lo storico degli acquisti effettuati, i dettagli di spesa, luogo e data. È possibile verificare i pagamenti effettuati anche attraverso la sezione dedicata del sito e della app PayPal, che mostrano tutte le attività in-store  e online. Durante i pagamenti,  i dati sono custoditi all’interno della SIM NFC e non vengono mai salvati sul telefono. In questo modo, in caso di smarrimento dello smartphone, è sufficiente chiamare il numero del servizio clienti Vodafone per bloccare la SIM e il servizio Vodafone Pay.  

Ultime News
InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

 Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

I tour sono aperti a chiunque abbia compiuto 6 anni, fino ad un massimo di 35 partecipanti per...

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

I saldi di inizio anno fanno registrare un aumento delle spese da parte degli italiani del 34%...

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media