Speciale SSD
Vodafone e PayPal partner in Italia per i pagamenti via smartphone

Vodafone e PayPal partner in Italia per i pagamenti via smartphone

Per pagare con Vodafone Pay, i clienti possono effettuare l’acquisto semplicemente avvicinando il telefono al POS contactless, senza dover aprire l’applicazione.

Pubblicato: 28/06/2016 10:45

di: Redazione BitCity

   

Vodafone e PayPal hanno annunciato un accordo che, per la prima volta in Italia, consente di effettuare pagamenti contactless tramite smartphone Android in negozi, ristoranti e altre attività commerciali utilizzando un account PayPal con Vodafone Pay ovunque siano accettate le carte Visa contactless.
Vodafone Pay è il primo servizio in Italia che permette di utilizzare il proprio smartphone per i pagamenti in mobilità e permette ai consumatori di aggiungere tutte le carte di credito Visa e MasterCard, la maggior parte delle prepagate e, da oggi, anche il proprio account PayPal.
Vodafone Pay è la sezione dedicata ai pagamenti dell’applicazione Vodafone Wallet, disponibile su Google Play e compatibile con la maggior parte degli smartphone con sistema operativo Android dotati di SIM NFCVodafone.
Grazie a questa partnership con Vodafone, gli utenti PayPal possono collegare il proprio account PayPal a Vodafone Pay  e pagare beni e servizi attraverso tutti i POS Visa contactless presenti nel territorio nazionale, e nei milioni POS contactless che accettano carte Visa a livello mondiale, tenendo semplicemente il proprio smartphone vicino al terminale di pagamento.
Per tenere traccia di tutti i pagamenti, dopo ogni acquisto, il cliente riceve immediatamente una notifica con l’esito dell’operazione e può anche accedere all’app Vodafone Pay con lo storico degli acquisti effettuati, i dettagli di spesa, luogo e data. È possibile verificare i pagamenti effettuati anche attraverso la sezione dedicata del sito e della app PayPal, che mostrano tutte le attività in-store  e online. Durante i pagamenti,  i dati sono custoditi all’interno della SIM NFC e non vengono mai salvati sul telefono. In questo modo, in caso di smarrimento dello smartphone, è sufficiente chiamare il numero del servizio clienti Vodafone per bloccare la SIM e il servizio Vodafone Pay.  

Ultime News
I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

Hi-tech e gaming i settori più ricercati. Tendenze tutte italiane: acquisti mirati ai figli e...

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

La nuova applicazione consente alle scuole di intraprendere campagne preventive e di far partire...

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

A febbraio arriva “Deep”, la serie franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino.

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Secondo i dati degli esperti di Eset, ScriptAttachment ha colpito nell’ultimo mese il 33% degli...

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Arriva l'offerta di Natale per smartphone, tablet e PC dedicata ai clienti privati ricaricabile e...

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Da quest’anno anche in Italia è possibile ricevere una chiamata o un video messaggio...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media