APC
Microsoft: citata in giudizio per l'aggiornamento di Windows 10

Microsoft: citata in giudizio per l'aggiornamento di Windows 10

Microsoft è stata citata in giudizio da da una donna californiana per aver effettuato l'aggiornamento in automatico del sistema operativo del suo computer di lavoro.

Pubblicato: 28/06/2016 15:30

di: Redazione BitCity

   

L'aggiornamento "non desiderato" del sistema operativo Windows 10 ha reso "inutilizzabile" il pc di Teri Goldstein che ha deciso di citare in giudizio Microsoft.
Secondo quanto riportato dal sito del Seattle Times, Microsoft dovrà pagare 10 mila dollari ad una donna che ha portato l'azienda in tribunale.
Teri Goldstein, californiana, ha riferito di essersi ritrovata con il suo computer di lavoro di fatto inutilizzabile, dopo aver negato l'autorizzazione all'aggiornamento di Windows 10. Così, dopo aver contattato inutilmente il servizio clienti di Microsoft, la donna ha portato il caso in tribunale vincendo un risarcimento di 10 mila dollari.

Ultime News
Nuova campagna malware su Google Play

Nuova campagna malware su Google Play

Il malware, soprannominato Judy, è un adware auto-click che è stato trovato su 41 app sviluppate...

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

Ora la protezione copre anche servizi come corsi di formazione, foto digitali, biglietti...

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

Utenti di WhatsApp fate attenzione all'ultima truffa che circola sulla celebre app di...

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Rugby 18 in arrivo per PS4, xBox One e PC

Rugby 18 in arrivo per PS4, xBox One e PC

Il gioco sarà disponibile a ottobre. Più di 2.000 giocatori di rugby della stagione 2017-2018...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media