APC
Microsoft: citata in giudizio per l'aggiornamento di Windows 10

Microsoft: citata in giudizio per l'aggiornamento di Windows 10

Microsoft è stata citata in giudizio da da una donna californiana per aver effettuato l'aggiornamento in automatico del sistema operativo del suo computer di lavoro.

Pubblicato: 28/06/2016 15:30

di: Redazione BitCity

   

L'aggiornamento "non desiderato" del sistema operativo Windows 10 ha reso "inutilizzabile" il pc di Teri Goldstein che ha deciso di citare in giudizio Microsoft.
Secondo quanto riportato dal sito del Seattle Times, Microsoft dovrà pagare 10 mila dollari ad una donna che ha portato l'azienda in tribunale.
Teri Goldstein, californiana, ha riferito di essersi ritrovata con il suo computer di lavoro di fatto inutilizzabile, dopo aver negato l'autorizzazione all'aggiornamento di Windows 10. Così, dopo aver contattato inutilmente il servizio clienti di Microsoft, la donna ha portato il caso in tribunale vincendo un risarcimento di 10 mila dollari.

Ultime News
 Vodafone sperimenta  tecnologia che permette di estendere la copertura 5G

Vodafone sperimenta tecnologia che permette di estendere la copertura 5G

La tecnologia utilizzata nei test da Vodafone e Huawei garantirà un segnale più potente anche...

Black Friday: Vodafone regala un Samsung Galaxy A3

Black Friday: Vodafone regala un Samsung Galaxy A3

I clienti Vodafone avranno in regalo un Samsung Galaxy A3 acquistando un Samsung Galaxy S8, S8...

Amazon Prime Video: Accordo con AMC Studios

Amazon Prime Video: Accordo con AMC Studios

Amazon Prime Video offrirà alcune serie selezionate prodotte dagli AMC Studios, tra cui la serie...

"CAI Adventure": una App gratuita per giocare e avvicinarsi alla montagna

Il Club alpino italiano lancia "CAI Adventure", per far conoscere ai giovani, attraverso il...

Le migliori app per la privacy dell'iPhone X

Le migliori app per la privacy dell'iPhone X

Ecco alcuni suggerimenti di NordVPN per scegliere le migliori app per garantire la privacy e la...

Android nel mirino anche nel terzo trimestre 2017

Android nel mirino anche nel terzo trimestre 2017

G DATA pubblica la nuova statistica sui malware prodotti ai danni di Android registrati nel terzo...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media