APC
Megaupload farà il suo ritorno a gennaio 2017

Megaupload farà il suo ritorno a gennaio 2017

Kim Dotcom torna a farsi sentire e su Twitter dichiara che Megaupload sta per tornare con nuove funzionalità.

Pubblicato: 08/07/2016 12:30

di: redazione social media

   

Kim Dotkom non molla e via Twitter annuncia che "Megaupload sta per tornare, e sarà meglio di Mega, diffondete parola".
L'uomo ha inoltre aggiunto: “Ci troviamo di fronte a un nuovo sito in fase di lavorazione: 100 GB gratuiti di spazio di archiviazione cloud, cifratura in tempo reale, sincronizzazione di tutti i tuoi dispositivi e nessun limite di trasferimento dati”.
Ricordiamo che la piattaforma, dal 2005 al 2012, si è distinta a livello mondiale come il sito di file web hosting fra i più usati dai pirati di film, musica, giochi e altri contenuti.
Ovviamente non tutti i suoi clienti ne facevano un uso illegale, ma il suo successo e la visibilità erano legati agli impieghi che possiamo definire "alternativi".

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Vodafone rinnova l'offerta Vodafone One

Vodafone rinnova l'offerta Vodafone One

Con Vodafone One, IperFibra, 4.5G per tutta la famiglia e Vodafone TV. E da oggi arriva la nuova...

Ericsson aderisce al progetto Roma5G

Ericsson aderisce al progetto Roma5G

Ericsson metterà a disposizione le proprie soluzioni tecnologiche in ambito 5G, affinché la...

Google Play: il malware AdultSwine mostra immagini porno nelle app di gaming

Google Play: il malware AdultSwine mostra immagini porno nelle app di gaming

Tra l'altro questo malware induce gli utenti a registrarsi ai servizi premium a spese dell'utente.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media